Home»Sport»Matteo Di Piazza vittima di un tentato furto

Matteo Di Piazza vittima di un tentato furto

Brutta avventura per l'attaccante siciliano

Brutta avventura per l’attaccante Matteo di Piazza. Il giocatore di Partinico, infatti, sarebbe stato vittima di un tentato furto.
Ignoti avrebbero cercato di rubare la sua autovettura, una BWM.
E’ stato proprio il bomber siciliano a diffondere la notizia tramite la sua pagina Facebook ufficiale.

L’attaccante ha scritto

“Anche in una meravigliosa città come Foggia succedono episodi incresciosi che ne minano l’immagine. Sono stato vittima di un tentativo di furto della mia BMW ad opera di individui che, spero, non tifino per i colori rossoneri perché ne infangherebbero la bandiera. Vi rendo partecipe di ciò poiché mi reputo di stare in una grande famiglia come quella dei foggiani…non ho rancori per nessuno e continuerò ad apprezzare questa città e la sua gente.”

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

1 Commenti

  1. Raffaele Stefano
    30 marzo 2017 a 0:34 —

    Caro Matteo avvolte chi ruba o cerca di rubare non é sempre gente della stessa zona, a Foggia arrivato a rubare anche dalla provincia come Cerignola o San Severo ecc. quindi continua a credere che il popolo rossonero non sia parte integrante di questi episodi di cronaca e continua pure ad amarli come loro amano te, saluti affettuosi Raffaele.

Lascia un commento

Articolo precedente

Alberona fra i "99 Borghi" da visitare della Puglia

Articolo successivo

Un boato risveglia i cittadini del quartiere San Michele