Home»Sport»Intervista esclusiva a Roberto Carannante

Intervista esclusiva a Roberto Carannante

Intervista esclusiva all'ex rossonero Roberto Carannante, difensore e capitano del Foggia dal 2000 al 2003

Intervista esclusiva all’ex rossonero Roberto Carannante, difensore e capitano del Foggia dal 2000 al 2003, protagonista della storica promozione in Serie C1 della stagione 2002/2003 ed uno dei giocatori più amati ed apprezzati da tutta la tifoseria.

Roberto, quali sono i tuoi ricordi della promozione dalla C2 alla C1 della stagione 2002/2003?

Fu un’ annata strepitosa, dopo tante peripezie dell’anno precedente (quando pareggiammo la finale playoff con il Paternò ma perdemmo per la peggior posizione in classifica nella stagione regolare).  Era l’anno di mister Pasquale Marino e quell’anno credo che abbia molte similitudini con la promozione di questa stagione.

Un tuo giudizio sul Foggia di quest’anno? Questo organico lo vedi competitivo anche in Serie B?

Il Foggia ha fatto un campionato strepitoso battendo anche il record di vittorie che apparteneva a noi. Si, credo che il Foggia con pochi ritocchi possa fare un grande campionato anche in Serie B,

Di cosa ti occupi attualmente?

Adesso sono in attesa di un progetto calcistico, ho una scuola calcio con il mio nome a Bacoli e mi diverto con i bambini.

Da napoletano, cosa ne pensi della recente vicenda sui cori di alcuni esponenti della tifoseria rossonera inneggianti al Vesuvio?

Dico a tutti i tifosi di cercare di non alimentare polemiche con la faccenda Napoli. Vi voglio bene, il vostro capitano Napoletano , Roby. Un saluto grandissimo a tutti i tifosi del Foggia.

 

Intervista di Simone Clara

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Confcommercio a Foggia rilancia le Associazioni di Via.

Articolo successivo

Doppio arresto a Cerignola e San Ferdinando di Puglia