Home»Sport»Foggia-Pisa, le decisioni del Giudice Sportivo: niente squalifica per De Zerbi

Foggia-Pisa, le decisioni del Giudice Sportivo: niente squalifica per De Zerbi

Roberto De Zerbi potrà essere presente in panchina allo "Zaccheria" domenica pomeriggio, in quanto solamente ammonito.

Il giudice sportivo della Lega Pro Pasquale Marino ha deciso di punire il Pisa con 3.000,00€ di ammenda “perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze; i medesimi lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua semivuota che cadeva in prossimità di un calciatore della squadra avversaria; altri sostenitori lanciavano in direzione della panchina aggiuntiva della squadra avversaria alcuni getti d’acqua che raggiungevano gli occupanti; per comportamento gravemente antisportivo in quanto con la propria squadra in vantaggio i raccattapalle rallentavano la restituzione dei palloni allo scopo di ritardare la ripresa del gioco”.

Per quanto riguarda invece i tesserati, Roberto De Zerbi potrà essere presente in panchina allo “Zaccheria” domenica pomeriggio, in quanto solamente ammonito.
Il Foggia dovrà invece rinunciare al portiere Narciso e al difensore Loiacono, entrambi per aver subito la 2^ ammonizione in questi play-off.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Presentazione del libro Sciàmbule l'11 Giugno a Lucera

Articolo successivo

"Le parole che mancano", sabato 11 Giugno a Lucera