Home»Sport»Foggia-Palermo, le pagelle: Guarna, Agnelli e Nicastro tra i migliori

Foggia-Palermo, le pagelle: Guarna, Agnelli e Nicastro tra i migliori

Guarna, Agnelli e Nicastro tra i migliori

Foggia-Palermo 1-1, ecco le pagelle dei rossoneri:

Guarna 7: decisivo sia nel primo che nel secondo tempo sulle conclusioni di Nestorovski

Loiacono 6,5: mai domo, esce nel finale stremato

Camporese 5,5: in affanno nella ripresa sulle offensive di Coronado e compagni

Martinelli 6: soffre anche lui il secondo tempo arrembante dei siciliani e la velocità degli esterni d’attacco rosanero dopo sessanta minuti da vero padrone della difesa

Rubin 6: ottimo primo tempo coronato dal cross dal quale scaturisce la rete del vantaggio di Nicastro

Agnelli 6,5: esce dal campo tra gli applausi, primo tempo da incorniciare per il capitano che come sempre lotta su tutti i palloni

Vacca 5,5: da uno come lui ci si aspetta qualcosa in più, si limita a svolgere il compitino

Fedele 5,5: troppo lento e macchinoso, condizione fisica da rivedere.

Fedato 6,5: molto attivo, vera spina nel fianco per la difesa rosanero

Mazzeo 6,5: cala alla distanza dopo un gran primo tempo. Gli manca soltanto il guizzo decisivo. Per poco non fa esplodere lo Zaccheria quando scarica un velenoso sinistro sulla traversa.

Nicastro 7: costringe alle maniere forti Bellusci e Cionek, si toglie la soddisfazione del primo gol in rossonero

Chiricò 6: entra subito in partita guadagnandosi qualche buon calcio di punizione, con la sua solita vivacità. Mezzo voto in meno per una palla persa nel finale che poteva costare caro

Agazzi sv

Gerbo sv

All. Stroppa 7: torna al 4-3-3 e il suo Foggia dà spettacolo per 60 minuti, poi cala vistosamente, merito anche della qualità degli avversari.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Stroppa: "La squadra mi ha dato le risposte che volevo. Primo tempo eccellente"

Articolo successivo

Nicastro: "Ripartiamo da questa prestazione, siamo soddisfatti"