Home»Sport»Foggia, Di Bari svela il retroscena della rottura con De Zerbi

Foggia, Di Bari svela il retroscena della rottura con De Zerbi

Il Direttore sportivo del Foggia Giuseppe Di Bari è intervenuto durante la trasmissione “Speciale Calciomercato”, in onda su Sportitalia

Il Direttore sportivo del Foggia Giuseppe Di Bari è intervenuto durante la trasmissione “Speciale Calciomercato”, in onda su Sportitalia.

Ecco alcune sue dichiarazioni: “Con Roberto De Zerbi ho litigato dopo la sconfitta subita nei playoff promozione contro il Pisa: lui era molto scottato per non aver ottenuto il salto in Serie B e ha effettuato delle richieste molto alte sul fronte mercato; la decisione di non voler proseguire il rapporto con il tecnico è stata presa dell’intera società, su mia consulenza. Il mercato? Galano non arriverà, Russotto fa parte degli obiettivi del Foggia: continuiamo a seguire il giocatore del Catania ma abbiamo anche altre due alternative nel caso non dovessimo riuscire a portarlo in Puglia. La trattativa non è ancora chiusa, fino alle 23 di martedì può succedere di tutto: il mercato è imprevedibile. Vacca? Non ho mai avuto richieste da società di serie A; diverse società di B hanno provato a soffiarcelo ma lo riteniamo un calciatore importante per i nostri progetti.”.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Barone: "Sede operativa della DIA per contrastare la criminalità"

Articolo successivo

Arrestato truffatore seriale