Home»Sport»Allo Zaccheria spunta un finto disabile, il video fa il giro del web. La rabbia della società

Allo Zaccheria spunta un finto disabile, il video fa il giro del web. La rabbia della società

L'ira della società: gesto inqualificabile

Un signore entra in tribuna inferiore allo Zaccheria, è seduto su una sedia a rotelle. Nulla di strano direte…se non fosse che il suddetto signore in realtà non sia affatto disabile. Si alza dalla sedia a rotelle, usata per accedere all’interno dello stadio, e continua beatamente ad osservare la partita.

Il Foggia a volte fa miracoli, ma non è di certo questo il caso. Si tratta infatti di un finto disabile che, con la scusa dell’invalidità, ne ha tratto vantaggio per entrare allo Zaccheria ed assistere al match tra Foggia e Cesena.

Lo sdegno parte dal web: dura la condanna infatti da parte dei tanti cittadini, compresi i disabili, quelli vera questa volta. Non è tardata, inoltre, la replica della società rossonera, che ha ovviamente condannato il gesto mediante una nota stampa.

Questo il comunicato, riguardante la vicenda, apparso sul sito ufficiale dei satanelli.

“Il Foggia Calcio, presa visione con sdegno e rabbia del filmato che mostra una persona che raggiunge in carrozzella la zona per disabili dello stadio Pino Zaccheria per poi alzarsi dalla stessa, oltre a condannare vivamente l’episodio, che appare estremamente offensivo verso quelle persone che vivono quotidianamente la vera disabilità, percorrerà tutte le strade possibili per individuare e denunciare la persona che si è resa protagonista di questo inqualificabile gesto.”

Il responsabile, presumibilmente, verrà presto identificato. Sono molti, infatti, ad averlo immortalato mediante l’utilizzo di telefoni cellulari, attraverso foto e video.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Critiche pesanti nei confronti del Sindaco: appare una lettera per le vie del centro

Articolo successivo

Sparatoria questa mattina al Rione Candelaro

Nessun commento

Lascia un commento