Home»Sport»Fabio Mazzeo rinnova con il Foggia Calcio

Fabio Mazzeo rinnova con il Foggia Calcio

Il bomber salerinato si lega al Foggia Calcio

Fabio Mazzeo continuerà ad essere un giocatore del Foggia Calcio, ad annunciarlo è proprio la società dauna, tramite un comunicato stampa. Il bomber salernitano ha siglato un prolungamento dell’attuale contratto che, con ampia probabilità, lo legherà dunque ai satanelli fino a fine carriera. Si sono rivelate dunque infondate, le voci di corridoio che volevano Mazzeo al Pisa.

Mazzeo ha collezionato, nel corso della sua carriera nel Foggia Calcio, 50 presenze realizzando un totale di ben 36 reti, l’ultima delle quali nel match di Chiavari, dove il Foggia ha portato a casa tre punti preziosi, grazie alle reti dello stesso Mazzeo e di Oliver Kragl.

Il raddoppio di Fabio Mazzeo

Fabio Mazzeo prolunga con il Foggia Calcio

Di seguito il comunicato stampa apparso sul sito della società rossonera

“Il Foggia Calcio comunica di aver definito il prolungamento del rapporto contrattuale con l’attaccante Fabio Mazzeo. Si rinsalda, così, il rapporto tra il Foggia e l’attaccante salernitano che in un anno e mezzo in casacca rossonera ha collezionato 50 presenze, tra Campionato, SuperCoppa e Coppa Italia, mettendo a segno 36 gol, l’ultimo dei quali, 4 giorni fa a Chiavari, ha consentito al Foggia di portare a casa i primi 3 punti del 2018.”

Aspettando Foggia Avellino

Nel frattempo i tifosi rossoneri attendono con ansia un ripensamento da parte del Questore, al fine di disputare a porte aperte il match casalingo contro l’Avellino. Dura la protesta da parte degli abbonati, stanchi di pagare per le azioni di pochi facinorosi. Intanto, proprio i tifosi foggiani, hanno deciso di organizzare una raccolta di firme da indirizzare al Questore di Foggia. La petizione, al momento, ha già superato le tremila firme.

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Puglia, stanziati 28 milioni di euro per 27 biblioteche di Capitanata

Articolo successivo

Cosimo Chiricò lascia il Foggia: il saluto ai tifosi rossoneri

Nessun commento

Lascia un commento