Home»Sport»Caso Curci, il Foggia Calcio prende le distanze: “Noi estranei ai fatti”

Caso Curci, il Foggia Calcio prende le distanze: “Noi estranei ai fatti”

La società prende le distanze e si dichiara estranea ai fatti

Attraverso un comunicato stampa ufficiale firmato Lucio Fares, Fedele Sannella e Sandro Sannella, il Foggia Calcio ha voluto ribadire l’estraneità ai fatti di cronaca che riguardano l’ex socio Massimo Curci.
Questo il comunicato stampa apparso sulle pagine del sito ufficiale della società rossonera:

“Il Foggia Calcio avendo appreso da notizie di stampa dell’arresto dell’ex socio sig. Massimo Curci, nel ribadire la propria completa estraneità alle vicende giudiziarie che lo riguardano, precisa che lo stesso non riveste alcuna carica all’interno dell’organigramma societario e che la menzione dello stesso quale vicepresidente onorario ha valore meramente simbolico in virtù del ruolo avuto nel passato. “

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Anche Riki al Natale del GrandApulia

Articolo successivo

Mobilitazione pensioni: l'UGL scende in piazza a Foggia

Nessun commento

Lascia un commento