Home»Sport»Addio ad Antonio “Nino” Lioce, storico presidente del Foggia

Addio ad Antonio “Nino” Lioce, storico presidente del Foggia

I tifosi del Foggia Calcio oggi sono in lutto per la scomparsa di Antonio "Nino" Lioce, presidente della società dal 1984 al 1986.

Tutti gli sportivi foggiani e i tifosi del Foggia Calcio oggi sono in lutto per la scomparsa di Antonio “Nino” Lioce, storico presidente della società rossonera dal 1984 al 1986.

Nel 1984, l’Unione Sportiva Foggia, che militava nel girone B della C1, fallì: l’avvocato Mario Patano, il notaio Dino Giuliani, gli imprenditori Pasquale Casillo, Gianni Sacco, Luca CangelliTonino Di Muzio e Antonio Lioce si presero allora in cura la società. Con un nuovo nome, Foggia Calcio, e sotto la presidenza di Lioce, la squadra poté terminare il campionato in corso e iscriversi al successivo. Dopo Lioce venne l’epoca di Casillo e di Zemanlandia, con i trionfi che, ormai, appaiono lontani.

 

Il nuovo presidente del Foggia Calcio, Lucio Fares, ha così voluto ricordare l’illustre predecessore: “Lioce ha scritto pagine importanti nella storia del Foggia alla metà degli anni Ottanta profondendo grandi risorse economiche”. Il Foggia Calcio, tramite il suo sito ufficiale, porge le condoglianze alla famiglia Lioce.

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Il Foggia gioca male e batte l'Akragas

Articolo successivo

Due auto bruciate a Foggia in viale Colombo