Home»Segnalazioni»Vigili del Fuoco salvano gattino precipitato nel cavedio condominiale in Via Grecia

Vigili del Fuoco salvano gattino precipitato nel cavedio condominiale in Via Grecia

Riceviamo e pubblichiamo un messaggio di una nostra lettrice, Rita Daniela Marasco

Riceviamo e pubblichiamo un messaggio di una nostra lettrice, Rita Daniela Marasco:

“Buongiorno. Mi chiamo Rita Daniela Marasco, sono un medico chirurgo toracico. Lavoro presso l’Istituto Oncologico I.R.C.C.S. C.R.O.B. di Rionero in Vulture (PZ). Vorrei poteste farvi portavoci del mio messaggio di gratitudine nei riguardi del Corpo dei Vigili del Fuoco di Foggia, che per la seconda volta si è prodigato per trarre in salvo un gattino precipitato accidentalmente nel cavedio condominiale dello stabile in cui vive la mia famiglia, in via Grecia. L’episodio risale alla scorsa notte, quando, reduce dal mio turno di guardia in ospedale, tornando a casa ho intercettato i gemiti di un micetto provenire da un recesso sottostante una grata del giardino. Ho realizzato con angoscia che il cucciolo era precipitato in un cunicolo profondo oltre tre metri, assolutamente inaccessibile e a fondo cieco, corrispondente al cavedio dell’edificio. Ho immediatamente contattato i Vigili del Fuoco, che sono intervenuti a dispetto delle numerose emergenze verificatesi la scorsa notte, hanno individuato esattamente il punto in cui abbattere la muratura di una parete esterna dei garages scavando un varco che ha consentito l’accesso al cunicolo. Hanno così tratto in salvo un gattino di appena un mese. Desidero pertanto encomiare pubblicamente il valore, la dedizione, la cortesia e la professionalità di questi autentici eroi, in un contesto in cui la nostra città guadagna l’onore delle cronache a motivo di ben differenti e dolorosi “primati”…Perciò ringrazio i Vigili del Fuoco di Foggia, e in particolare il caposquadra Matrogiacomo, che, da buona diagnosta quale mi pregio di essere, ho immediatamente identificato in un uomo forte e gentile, affidabile e rassicurante; ed ugualmente ringrazio di cuore i signori De Vito Francesco – Mongiello Domenico – Viola Antonio – Guerrini Luigi. Mi auguro che le Istituzioni tutelino ed onorino l’impegno, la solerzia, il coraggio che profondete nell’esercizio della vostra Missione. Che Dio benedica tutti voi.
Dott.ssa Rita Daniela Marasco, Chirurgo Toracico”

14191778_1235588476486139_240782302_o14191808_1235588363152817_412659317_o

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
2
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Da Calebasse presentazione del libro "Razzismo all'italiana" di Marilena Umuhoza

Articolo successivo

Palermo, Zamparini conferma: "De Zerbi è un nome giovane che mi piace"