Home»Segnalazioni»Studenti del Marconi coprono scritte inneggianti al fascismo

Studenti del Marconi coprono scritte inneggianti al fascismo

Le studentesse e gli studenti della scuola hanno coperto le numerose scritte inneggianti al fascismo comparse qualche giorno fa sui cancelli dell'Istituto

Questa mattina al Liceo Scientifico “G. Marconi”, durante l’assemblea d’istituto, le studentesse e gli studenti della scuola hanno coperto le numerose scritte inneggianti al fascismo comparse qualche giorno fa sui cancelli dell’istituto.

Ecco quanto si legge sulla pagina Facebook Uds Provincia Foggia:

“Queste azioni noi le facciamo alla luce del giorno e davanti a tutte e tutti, perché non dobbiamo avere paura di portare avanti la lotta antifascista. Questa come denuncia nei confronti di chi si fa portavoce di pseudo ideologie fomentatrici di odio e di violenza nei luoghi della formazione e nelle città. Oggi, con il nostro gesto, vogliamo dire basta a questi episodi e vogliamo soprattutto ribadire che nei luoghi della formazione e nelle città non c’è #nessunospazio per le ideologie fasciste.
Per una scuola libera, laica e solidale!”

Unione degli Studenti Foggia

Foto (Pagina Facebook Uds Provincia Foggia)

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Rubava portafogli: in manette una giovane di origini Rumene

Articolo successivo

Medico legale picchiato selvaggiamente a Foggia: solidarietà da parte di Onorati