Home»Segnalazioni»San Severo diventa un cantiere: avviata intensa opera di lavori al verde pubblico

San Severo diventa un cantiere: avviata intensa opera di lavori al verde pubblico

Lavori intensi alla vigilia dei festeggiamenti in onore di Maria SS. del Soccorso

San Severo- “Da alcuni giorni sono iniziati lavori di sfalciatura dell’erba in molte zone della città. Nel contempo si stanno completando lavori di potatura in altri quartieri cittadini”.

L’Assessore ai LL.PP. e Verde Pubblico rag. Michele Del Sordo fa il punto sulla situazione del verde cittadino, alla vigilia dei festeggiamenti in onore di Maria SS. del Soccorso:

“Da alcuni giorni i nostri tecnici sono al lavoro per rendere più bella ed accogliente la città in vista della nostra festa più bella. Come sempre si aspetta la fioritura per cominciare i lavori, impossibile farla prima, anche perché dopo pochissimi giorni ci vorrebbero nuovi lavori”. “Sono tanti i quartieri, le vie, le piazze interessate dai lavori – aggiunge il Sindaco avv. Francesco Miglio – e devo dire grazie alla nostra struttura per lo sforzo che sta producendo in questi giorni, al fine di rendere più vivibile il nostro tessuto urbano ed offrire anche a quanti ritornano per la Festa del Soccorso di trovare una città sempre più bella”.

Nel particolare l’Area VI del Comune – Servizio Agricoltura e Verde Pubblico, affidata al Dirigente ing. Benedetto Di Lullo e seguita dal funzionario arch. Gianfranco La Torre – sta svolgendo potature presso il verde di Via Tondi, Via Minuziano, Via Zannotti, Corso Garibaldi, Via Don Minzoni, Via Teresa Masselli. Lo sfalcio dell’erba è stato effettuato nel Parco Baden Powell, nell’area verde di Via Mario Carli destinata ad accogliere alcuni spettacoli pirotecnici, in tutta la zona circostante il nuovo Comune. Lo sfalcio dell’erba è avvenuto anche nell’area cimiteriale, dove i lavori saranno portati a termine nel giro di pochissimi giorni, quindi sono state sfalciate le erbacce nei riquadri degli alberi in Corso Garibaldi, Viale Matteotti, Via Tondi, Via Minuziano, Via Zannotti, Via Don Minzoni, Via Teresa Masselli. Ripulito anche il verde dei giardini di Piazza Incoronazione, delle aiuole di Via Tiberio Solis fino all’incrocio con Via Soccorso, Corso Gramsci e Piazza Cavallotti. Insomma una bonifica intensa e preziosa che ha interessato quartieri centrali e periferici del tessuto urbano cittadino, senza preclusione alcuna.  Presto partirà la bonifica anche per le aree verdi delle scuole cittadine.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Cia Puglia, Ferrandino: "Sul pomodoro prezzi troppo bassi"

Articolo successivo

Al GrandApulia i campioni del Foggia Calcio per festeggiare la “B”