Cronaca

Maxi operazione a San Severo, arresti per armi e droga al quartiere Texas

San Severo – Più di 100 militari del Comando Provinciale di Foggia, supportati dai Reparti Specializzati dell’Arma dei Carabinieri (Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori, Nucleo Cinofili e Nucleo Elicotteri) questa mattina hanno eseguito delle misure cautelari personali nei confronti di alcuni soggetti.

I suddetti sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di usura e tentata estorsione in concorso ai danni di un imprenditore (Indagine “Caorsa”). Contestualmente, sono in corso decine di perquisizioni nelle aree sensibili della città ed in particolare nel quartiere “Texas” per la ricerca di armi e droga.

Cinturata e rastrellata una vasta area urbana con militari in assetto operativo. Già operati alcuni arresti in flagranza

Il quartiere della cittadina del Foggiano conosciuto da tutti come ‘Texas’ è lo stesso in cui la scorsa settimana si sono svolti i festeggiamenti non autorizzati in onore della Madonna del Soccorso, con fuochi d’artificio e pericolosi assembramenti.

Contestualmente i Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro foggiani.

Alcuni degli arrestati sono già pregiudicati, accusati a vario titolo di usura e di aver tentato di estorcere denaro a un commerciante della provincia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock