Cane

Rodi Garganico, bimbo salvato da cane bagnino

Si capovolge barca. Bimbo di nove anni tratto in salvo da cane bagnino

Foggia Reporter

Ieri mattina, intorno alle ore 11, sulla spiaggia dello stabilimentio balneare “Bluemarine Village”, località Lido del Sole, a Rodi Garganico, con il rinforzare del vento di maestrale un ragazzino di 9 anni ha scuffiato (capovolgimento dell’imbarcazione a vela, che perde l’assetto e si ribalta in acqua) a circa 100 mt dalla riva.
Prontamente si sono tuffati in soccorso il giovane Giuseppe Pintucci e il suo cane da salvataggio Yra, con brevetto Scisar Puglia Nord Vieste. Il bagnino del lido, Carmine Perillo, con il pattino di salvataggio li seguiva mentre a terra, l’altro assistente bagnanti, addetto in torretta, Domenico Bocale, teneva sotto controllo il ragazzino in mare. I primi a raggiungerlo sono stati Yra e il suo conduttore. Lo hanno aiutato a raddrizzare la barca e a farlo risalire, mentre sopraggiungeva l’altro assistente bagnanti con il pattino di salvataggio.
Tutto  – si legge in una nota dell’emittente Gargano TV – si è risolto per il meglio, grazie alla preparazione di tutti, in particolar modo della unità cinofila da salvataggio Yra, brevettata Scisar, delegazione Puglia Nord di Vieste.

fonte: teleradioerre