Home»Ricette»La braciola foggiana

La braciola foggiana

Per prima cosa incominciate a stendere le fettine di carne e provatr ad assotigliarle. Disponete su ciascuna di esse il pecorino, l'aglio e il prezzemolo (tutti tritati), il sale e un pizzico di pepe

Oggi il Foggia gioca in casa e noi fuorisede onoriamo la nostra squadra con un piatto tipico foggiano: la braciola di cavallo a sugo.

Ingredienti per 3 persone

500gr di fettine di cavallo
50gr di pecorino
olio evo qb
peperoncino, sale e prezzemolo
300gr di salsa di pomodoro
aglio, cipolla q.b.
Pepe

Per prima cosa incominciate a stendere le fettine di carne e provatr ad assotigliarle. Disponete su ciascuna di esse il pecorino, l’aglio e il prezzemolo (tutti tritati), il sale e un pizzico di pepe o peperoncino. Avvolgete le fettine su se stesse, facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno e fermatele con dello spago o degli spiedini. In una pentola, dopo aver soffritto la cippola, fate rosolare bene gli involtini e tirate con un bicchiere di vino bianco. Aggiungete la salsa di pomodoro, salate e pepate e lasciate cuocere a fiamma media per almeno 2 ore. La cottura lenta è proprio il segreto per un sugo denso e corposo.
Buon appetito e ‘za Fo

2
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

"Il mio paese adesso sono due: storie di badanti"

Articolo successivo

Francesco D’Armiento Campione Italiano Under 23 di sciabola

Nessun commento

Lascia un commento