Attualità

Nuovo record di vaccinazioni anti-Covid in provincia di Foggia: nel weekend somministrate oltre 16mila dosi

Foggia – Nuovo record di vaccinazioni anti-Covid lo scorso weekend in provincia di Foggia dove, tra venerdì e domenica, sono state somministrate 16.637 dosi.

Sale così a 293.935 il dato complessivo delle vaccinazioni fatte dall’inizio della campagna vaccinale. Di queste, 204.085 sono prime dosi e 89.850 seconde dosi. In concomitanza con l’avvio delle prenotazioni per le persone di età compresa tra 49 e 40 anni, continuano le attività di vaccinazione negli hub, nei centri vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale.

La ASL, attraverso i Distretti Socio Sanitari e con l’ausilio dei medici di medicina generale e delle amministrazioni comunali, sta già concludendo la ricognizione puntuale delle persone ultraottantenni, delle persone di età compresa tra 70 e 79 anni e delle persone di età compresa tra 60 e 69 anni che non risultano ancora vaccinate per completare la campagna vaccinale di queste categorie prioritarie.

Stessa procedura è stata avviata anche per le persone estremamente vulnerabili che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino. Per concludere, intanto, le vaccinazioni delle persone affette da malattie rare e dei loro caregivers/familiari conviventi, domani 18 maggio, dalle ore 10,00 alle ore 18,00, potranno recarsi senza prenotazione presso gli hub vaccinali allestiti nei presidi ospedalieri di Cerignola e Manfredonia e il punto vaccinale di San Severo (in via De Palma).

Per gli stessi, inoltre, continua l’attività quotidiana di somministrazione presso i punti vaccinali del Policlinico Riuniti di Foggia e dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo secondo la programmazione interna.

Nel dettaglio: ad oggi, sono 36.569 le persone estremamente vulnerabili che hanno ricevuto la prima dose e 16.012 che hanno fatto anche la seconda somministrazione.

Vaccinati con la prima dose anche  13.066 caregivers/familiari conviventi. Le persone ultraottantenni che hanno ricevuto la prima somministrazione sono 36.781; di queste, 31.928 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Inoltre: hanno ricevuto la prima dose di vaccino 46.122 persone di età compresa tra 79 e 70 anni e di queste 11.310 anche la seconda.

Hanno ricevuto la prima dose 52.545 persone di età compresa tra 69 e 60 anni e, di queste, 12.392 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Hanno ricevuto la prima dose anche 31.161 persone di età compresa tra 59 e 50 anni e, di queste, 13.499 hanno fatto la seconda somministrazione. Hanno concluso il ciclo vaccinale 6.512 operatori scolastici su un totale di 15.708 che hanno ricevuto la prima dose. I medici di medicina generale hanno somministrato, ad oggi, 78.935 dosi di vaccino.

Presso l’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, tra il 10 e il 15 maggio scorsi sono stati vaccinati: 61 pazienti ematologici, 157 oncologici, 64 persone affette da malattie rare, 13 dializzati, 247 caregiver/familiari conviventi per un totale di 542 somministrazioni. 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock