Home»Politica»Gli auguri di Area popolare ai ministri Alfano, Lorenzin e Costa

Gli auguri di Area popolare ai ministri Alfano, Lorenzin e Costa

Nota congiunta di Giannicola De Leonardis, Luigi Morgante e Gianni Stea, del Gruppo Area Popolare alla Regione Puglia

Una nota congiunta di Giannicola De Leonardis, Luigi Morgante e Gianni Stea, del Gruppo Area Popolare alla Regione Puglia.
“Il Nuovo Centrodestra prima e Area Popolare poi ha mostrato in questa legislatura un esemplare senso di responsabilità verso il Paese, offrendo il proprio prezioso contributo per la stabilità delle istituzioni, la tenuta dell’economia ed evitando una deriva che avrebbe potuto compromettere l’uscita dell’Italia da una crisi senza precedenti. E dopo le dimissioni di Matteo Renzi, non ha inteso sottrarsi alla nascita di un nuovo esecutivo per varare una nuova legge elettorale, non lasciare al proprio destino le popolazioni vittime del terremoto, mettere in sicurezza il sistema bancario, mantenere alto il profilo internazionale dell’Italia, procedere con interventi e riforme necessarie per sostenere famiglie e imprese ancora in difficoltà, e operare in maniera ancora più incisiva sul sociale. In un frangente in cui sarebbe stato molto più conveniente in termini elettorali defilarsi da responsabilità di Governo, come hanno fatto altre forze comodamente e perennemente arroccate sugli scranni di un’opposizione sterile e populista; e limitarsi a elencare e denunciare quello che non va, senza avere il coraggio di esporsi e impegnarsi in prima persona per il proprio Paese, privilegiando l’interesse collettivo a quello di partito e personale.
Per questo esprimiamo sentiti ringraziamenti ad Angelino Alfano, Beatrice Lorenzin ed Enrico Costa, per il proficuo lavoro svolto nei rispettivi dicasteri, che ha portato non solo alla loro riconferma nel nuovo Governo guidato da Paolo Gentiloni, ma anche alla prestigiosa nomina del nostro leader nazionale a Ministro degli Esteri, dopo il brillante operato come Ministro degli Interni. A loro formuliamo auguri sinceri e un sentito in bocca al lupo all’ìntera delegazione nell’esecutivo e ai nostri rappresentanti in Parlamento, con la consapevolezza che sapranno ancora una volta ripagare con l’impegno, la propria passione e le proprie qualità la fiducia riposta nei loro confronti, ed essere all’altezza delle sfide e delle emergenze del momento”.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Convegno sul risparmio energetico nei condomini

Articolo successivo

Il 17 Dicembre "Open Day" al Blaise Pascal