Home»Politica»Fondi per il contributo affitti: il Comune si sbrighi a erogarli alle persone in difficoltà

Fondi per il contributo affitti: il Comune si sbrighi a erogarli alle persone in difficoltà

Sono 1010 le famiglie foggiane che aspettano l’erogazione dei soldi, soldi utili per potere festeggiare il Natale o per poter far fronte a bollette e spese indifferibili.

Nota del Circolo Che Guevara:

E’ con determina dirigenziale del 27/09 che il Comune di Foggia ha trasmesso agli uffici delle Regione Puglia la graduatoria definitiva degli aventi diritto ai finanziamenti erogato in base al “Fondo Nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione”, fondo che ha subito negli anni i tagli operati dal Governo Nazionale, fondo che ha ancora senso solo grazie ai cospicui finanziamenti, quasi il 90% del totale, messi a disposizione da Regione Puglia.

Sono 1010 le famiglie foggiane che aspettano l’erogazione dei soldi, soldi utili per potere festeggiare il Natale o per poter far fronte a bollette e spese indifferibili. Soldi che potevano arrivare anche un mese fa se il nostro Comune si fosse mosso per tempo nell’emanare il bando e non avesse chiesto, ottenendolo, lo slittamento dei termini per la presentazione delle domande.

Ora, dopo che regione Puglia ha recepito le graduatorie, trasferito i fondi al Comune di Foggia comprensivi anche della maggiorazione per la premialità per i Comuni che, come Foggia, hanno cofinanziato il contributo aggiungendo il 10% su quanto assegnato, non resta che preparare i mandati di pagamento per la banca e spedire le comunicazioni di rito agli aventi diritto.

Per poter permettere agli aventi diritto di incassare il contributo lo scorso anno ci sono voluti ben dieci giorni, ora, a parziale ristoro dei “giustificati” ritardi dell’Amministrazione Comunale (colpevole il periodo delle ferie agostane), confidiamo in una accelerazione delle procedure per permettere che ai mille e dieci foggiani assegnatari del contributo sia permesso di festeggiare il Natale in allegria senza dover aspettare che il “regalo” lo porti la befana, o i Re Magi, con l’anno nuovo.

 

Foggia 16 dicembre 2016

 

Vincenzo Rizzi Consigliere Comunale A.L. Foggia

Marcello Sciagura Consiliere Comunale IdV Foggia

Giorgio Cislaghi Circolo Che Guevara Foggia

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Michele Gazich sabato a San Giovanni Rotondo

Articolo successivo

Firmata da Landella ordinanza sulla vendita dei fuochi pirotecnici