Home»Politica»De Leonardis: “Un rappresentante della provincia di Foggia nel nuovo cda di Aeroporti di Puglia”

De Leonardis: “Un rappresentante della provincia di Foggia nel nuovo cda di Aeroporti di Puglia”

Nota del Presidente del Gruppo Area Popolare, Giannicola De Leonardis

Nota del Presidente del Gruppo Area Popolare, Giannicola De Leonardis.
“Nel formulare gli auguri di buon lavoro al nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, e al neoconsigliere Antonio Vasile, rinnovo la richiesta di nomina di un rappresentante della provincia di Foggia nella composizione dello stesso cda.
L’operato dei precedenti vertici societari, infatti, si è sistematicamente caratterizzato per una scarsa considerazione dell’aeroporto ‘Gino Lisa’ e per una serie infinita di contraddizioni e ritardi – in compartecipazione e condivisione con gli esecutivi regionali di riferimento – nella programmazione, nelle politiche di (mancato) rilancio dello scalo, nelle strategie, negli indirizzi, che ha contribuito in maniera determinante allo stallo perdurante ormai da anni, e che non solo vanifica ingenti investimenti e ambizioni, ma rende ancora e sempre nebuloso il futuro dell’intero territorio, che pure dovrebbe rappresentare una risorsa preziosa per la Puglia tutta.
E siccome AdP è chiamata a gestire non solo gli scali di Bari e Brindisi ma anche Foggia e Grottaglie, una figura espressione di un territorio da fin troppo tempo abbandonato a se stesso – e che non è mai stata presente all’interno dei precedenti cda – si rende più che mai necessaria, per operare una drastica cesura col passato e con politiche miopi, e garantire finalmente una degna ed equa rappresentanza a figli di un dio minore”.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Unifg, Anno accademico 2016/17, superate le 3000 matricole: incremento record

Articolo successivo

L'APO di Foggia presenta "Olio Bio Tour", per la promozione dell'olivicoltura