Attualità

Carico di mascherine per gli abitanti di Panni. Sindaco: “Siamo alla quarta consegna”

Panni – “Stamattina ci sono state consegnate altre mascherine dalla Protezione Civile”.

Ad annunciarlo sui social è il sindaco del piccolo comune dei Monti Dauni, Pasquale Ciruolo che con una fotografia ha annunciato alla popolazione di Panni l’arrivo di una nuova consegna di mascherine.

Gioia e ottimismo da parte del primo cittadino che sulla sua pagina Facebook, ieri, ha condiviso la foto di pacchi carichi di mascherine chirurgiche.

Si tratta di mascherine acquistate in Cina da un abitante del piccolo comune del Foggiano, come gli altri carichi precedenti: “Dopo la Fase 1, per la Fase 2, nelle giornate di mercoledì e giovedì saranno consegnate a tutta la popolazione altre mascherine.

Si tratta di mascherine di tipo chirurgico per consentire il ricambio. Ci tengo a precisare che siamo alla quarta consegna.

Usiamole tutti e non abbassiamo mai la guardia”, queste le parole del primo cittadino che a fine marzo, in piena Fase 1, seguendo l’esempio di Monteleone di Puglia, aveva deciso di blindare ogni accesso al comune con le balle di fieno.

L’intento del sindaco, in piena emergenza sanitaria, era ed è quello di preservare al meglio il borgo del Foggiano e i suoi abitanti.

“Altre 750 mascherine sono state realizzate dalle volontarie di Panni”, ci dice il sindaco del comune di Capitanata dove la generosità è di casa.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock