Home»News Foggia Calcio»Le parole di Iemmello in conferenza stampa

Le parole di Iemmello in conferenza stampa

Conferenza stampa di presentazione di Pietro Iemmello

Conferenza stampa di presentazione di Pietro Iemmello. Presente anche il DS Luca Nember:

Iemmello:

“Questa trattativa è partita tre anni fa, ritrovo il Foggia in Serie B. Sono cambiate tante cose da quando sono andato via, sono rimasti tre quattro compagni di squadra, e la società ha fatto tanti passi in avanti. Fisicamente sono ancora indietro, spero di rientrare presto per dare il mio contributo, penso ci vorranno un paio di settimane. Vengo da un anno pieno di infortuni, non vedo l’ora di poter tornare a lavorare bene per il bene della squadra. Gli obiettivi personali dipendono molto dagli obiettivi comuni, se la squadra fa bene di conseguenza anche i singoli fanno bene.

Posso giocare insieme a Mazzeo e Galano, sono due calciatori di grande qualità che sanno come metterti la palla per fare gol. La concorrenza è una cosa positiva perchè aumenta la competizione, e la concentrazione negli allenamenti. Per me Foggia è importante come piazza per quello che mi ha dato e perché si vive di calcio, e la gente cerca speranza nel calcio. Sono stato io a spingere ma anche la società a mettermi in condizione di tornare qui. Cosa ci siamo detti io e De Zerbi dopo la vittoria del Benevento contro il Milan di Gattuso? Diciamo che si è trattata di una rivincita, è stata una vittoria dedicata ai foggiani dopo la sconfitta ai playoff contro il Pisa. Differenze con la Serie A? La cosa che più mi ha colpito della Serie A è l’intensità negli allenamenti, intensità che poi ritrovi anche nelle partite. Questa è la differenza più grande rispetto alla Serie C.”

 

 

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Foggia: il costo dell’abbonamento si può dilazionare in 3 rate

Articolo successivo

Tragedia a Sant'Agata di Puglia: investito l'ex senatore Emiddio Novi

Nessun commento

Lascia un commento