Home»News Foggia Calcio»Foggia-Venezia. Un anno fa la rimonta firmata da Deli al 95′

Foggia-Venezia. Un anno fa la rimonta firmata da Deli al 95′

E' passato quasi un anno dall'ultimo Foggia-Venezia. Il 15 Dicembre 2017 i rossoneri di Stroppa ospitavano i lagunari di Inzaghi allo Zaccheria rimontando dallo 0-2 al 2-2.

E’ passato quasi un anno dall’ultimo Foggia-Venezia. Il 15 Dicembre 2017 i rossoneri di Stroppa ospitavano i lagunari di Inzaghi allo Zaccheria rimontando dallo 0-2 al 2-2.

Ecco la cronaca del match. (Fonte: Foggiareporter)

Pareggio in extremis per il  Foggia che pareggia per 2-2 contro il Venezia nell’anticipo della diciannovesima giornata di Serie B. I rossoneri di Stroppa, che in casa hanno vinto soltanto contro il Perugia, restano invischiati nei bassifondi della classifica ma trovano un punto d’oro per il morale. Per il Venezia di Inzaghi una vittoria sfumata al 95′ che avrebbe proiettato i lagunari temporaneamente al secondo posto in classifica.

La partita-

Stroppa schiera il 3-5-2 con Tarolli; Camporese, Coletti, Martinelli; Gerbo, Agnelli, Vacca, Agazzi, Celli; Beretta, Chiricò. Dopo appena quattro minuti ospiti già in vantaggio con Zigoni, che appoggia in rete di testa un traversone di Falzerano. Al 17′ lo stesso Falzerano sfiora il raddoppio in contropiede. In mezzo, un tiro da fuori area di Agazzi che non crei problemi a Audero. Al 34′ esce Camporese per Loiacono. Il primo tempo si conclude con una conclusione di Chiricò respinta da Auderi.

Nella ripresa Stroppa lancia Floriano al posto di Celli e il Foggia passa al 4-3-3. Ma la musica non cambia, e al terzo tentativo Zigoni riesce a trovare il tiro che si insacca nell´angolino dove Tarolli non può arrivare. Poco dopo esce Vacca tra i fischi, al suo posto Deli. Al 82′ Zigoni sfiora la tripletta personale non approfittando dei buchi difensivi del Foggia, tutto proteso in attacco alla ricerca della rete del possibile 1-2. Gol che arriva all’87’ con Beretta che realizza da pochi passi su assist di Chiricò. Poco prima il Venezia aveva sfiorato il tris con il palo di Falzerano. Nei cinque minuti di recupero il Foggia tenta l’impresa, e al 95′ gli sforzi vengono premiati: Deli fulmina Audero e fa esplodere lo Zaccheria mandando il pubblico in visibilio.

 

Deli Foggia Venezia
Deli Foggia Venezia
0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Sequestrata merce contraffatta al mercato

Articolo successivo

Papa Francesco non riesce a dimenticare il nostro mare

Nessun commento

Lascia un commento