Mostra i genitali alle mamme dei bambini di una scuola, poi ferisce i militari: arrestato

A finire in manette è stato DI TROILA LUCE MIRKO, cl. '74. In particolare, ...

Foggia Reporter

A finire in manette è stato un incensurato trinitapolese, DI TROILA LUCE MIRKO, cl. ’74. In particolare, gli uomini della locale Stazione nella giornata di giovedì erano stati avvisati che un uomo, dinanzi ad una scuola materna, si era abbassato i pantaloni mostrando i genitali ad alcune mamme che avevano appena lasciato i figli a scuola. Fortunatamente i bimbi erano già all’interno della struttura scolastica, e quindi non si sono trovati davanti alla scena raccapricciante. I militari, prontamente intervenuti, hanno avvicinato il soggetto, che, estratto un coltello, si dimenava per evitare il controllo, ferendo lievemente il Comandante della Stazione, che comunque, unitamente a un altro militare, è riuscito a bloccarlo e ammanettarlo. Su disposizione del P.M. di turno l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia e dovrà rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e porto d’arma bianca. Sono ancora in corso le indagini per verificare se il soggetto abbia posto in essere comportamenti analoghi anche davanti a bambini.