Attualità

Mascherine, quali acquistare e quando utilizzarle? Lo spiega il dott. Colella di Casa Sollievo

San Giovanni Rotondo – “Sono ancora tanti i dubbi sulla scelta delle mascherine da acquistare e sul loro effettivo utilizzo. Come orientarsi?”.

A parlare è Michele Crisetti, sindaco di San Giovanni Rotondo, che sulla sua pagina Facebook ha condiviso un videomessaggio del dott. Antonio Colella, medico urologo di Casa Sollievo della Sofferenza e consigliere comunale del comune garganico in provincia di Foggia.

“Molti usano le mascherine in modo scorretto, nei primi giorni della Fase 2 abbiamo visto persone che usavano la mascherine come bandana o come foulard, vogliamo dare un’ulteriore contributo all’uso corretto delle mascherine”, inizia così il messaggio del dottore di Casa Sollievo.

E continua: “Quando usare le mascherine? Le mascherine si devono usare sempre negli ambienti chiusi e preferibilmente anche negli ambienti aperti quando non si tratta di ambienti molto spaziosi da garantire la giusta distanza tra le persone.

Cari concittadini, sono ancora tanti i dubbi sulla scelta delle mascherine da acquistare e sul loro effettivo utilizzo….

Pubblicato da Michele Crisetti su Mercoledì 6 maggio 2020

Quali sono le mascherine? Conosciamo tutti la mascherina chirurgica – continua il medico – quella che usiamo noi in sala operatorie.

La mascherina chirurgica protegge unicamente il paziente, in campo operatorio, ma non protegge il chirurgo, è la mascherina cosiddetta ‘altruista’.

Noi la usiamo perchè durante gli interventi possiamo infettare con le nostre goccioline di saliva il campo operatorio. Sono mascherine che danno protezione agli altri.

Ma se in un ambiente le usassimo tutti, questa protezione la daremo a tutti e la riceveremo da tutti. Ci sono poi le mascherine più forti come le FFP2 e FFP3, mascherine che proteggono sia chi la indossa che chi sta accanto.

Sono mascherine che proteggono fino al 95% le persone e sono mascherine che costano molto e devono essere usate solo in determinati ambienti come in ospedale o da persone che sono a contatto con il pubblico.

Voglio parlare anche delle mascherine con la valvola. Queste non devono essere usate dai cittadini perchè la valvola filtra solo verso l’interno e non verso l’esterno.

Si tratta di mascherine ‘egoiste’ usate in ospedale solo in alcuni ambienti, quelli infettivi”.

“Quando si parla non c’è bisogno di togliere la mascherina, si può parlare anche con la mascherina”, conclude.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock