Sport

L’intervista di Gianluca Di Marzio a Zeman

Zdenek Zeman ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Foggia ai microfoni di Sky Sport, intervistato da Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione “L’Originale”. Ecco le sue parole:

E’ un club che faceva la Serie C e aveva 20mila persone che ci venivano a vedere…ricordo di Foggia cose eccezionali: ho fatto 7 anni lì, si ricorda più la Serie A ma ricordo anche il mio ultimo Foggia in Serie C, dove sono emersi tanti ragazzi interessanti. C’è tanta passione, lo dimostrano anche oggi: ci hanno sempre aiutati a crescere, giocare e lottare, i giocatori li sentivano vicini”.

Su Stroppa Zeman dice: “Sono contento che ce l’abbia fatta Stroppa, da guida del vecchio Foggia in Serie A: ricordo Signori e Baiano arrivati in nazionale, ai quali si è aggiunto poi Rambaudi, poi andato alla Lazio. Di solito si dà importanza a chi fa gol, ma c’erano anche Shalimov, Petrescu… Abbiamo giocato un calcio diverso rispetto alle altre squadre, forse è per questo hanno inventato la parola Zemanlandia: che senza i giocatori, però, non ci sarebbe stata… – conclude – E mi auguro che Stroppa rimanga a Foggia, riuscendo a fare ciò che abbiamo fatto noi e ciò che ha fatto lui da calciatore“.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock