Attualità

Isole Tremiti Covid free, verso l’avvio sereno e in sicurezza della stagione turistica

Sono 135 le persone di età compresa tra 18 e 59 anni che, da programma, hanno ricevuto ieri il vaccino sull’isola di San Domino, nel Presidio vaccinale allestito dalla Difesa, in collaborazione con la ASL Foggia. Altre 135 persone saranno vaccinate oggi. Si concluderà, così, la vaccinazione della popolazione delle Isole Tremiti, già avviata dalla ASL Foggia che, nelle scorse settimane, ha vaccinato con prima e seconda dose le 124 persone ultrasessantenni residenti.

Le somministrazioni sono effettuate dal team sanitario della Marina Militare composto dall’Ufficiale Medico Sottotenente di Vascello (SAN) Alessandra Atzeni e dai Sottoufficiali Infermieri Giuseppe Azzarone e Rocco Ricchetti, con il supporto degli assistenti sanitari del Servizio di Igiene Pubblica della ASL Foggia, Vittorio Bramante e Michele Martino.

Le attività di supporto logistico sono garantite dal Dipartimento di Prevenzione della ASL e dal coordinatore Antonello Curiale. L’iniziativa rientra nell’ambito del recente Piano di vaccinazione delle Isole Minori e dell’operazione “Eos”, voluta fortemente dal Ministro della Difesa, on. Lorenzo Guerini e condotta con la regia del Comando Operativo di vertice Interforze della Difesa.

L’attività è stata coordinata dall’Ufficiale Coordinatore Regionale per la Puglia, il Capitano di Vascello (SAN) Salvatore Mendicini. “La campagna vaccinale di questi due giorni – dichiara il direttore generale della ASL Foggia Vito Piazzollaci permette di rendere ‘bianche’ queste splendide isole. Ciò consentirà un avvio sereno e in sicurezza della stagione turistica“. 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock