Home»Cronaca»Tentato furto in appartamento sventato dai carabinieri

Tentato furto in appartamento sventato dai carabinieri

La proprietaria di casa era assente per un ricovero presso l'ospedale di San Giovanni Rotondo.

Erano a conoscenza dell’assenza della proprietaria di casa a causa di un ricovero presso l’ospedale di San Giovanni Rotondo, Giovanni Tancredi e Valerio Luciani, due ragazzi incensurati di San Marco in Lamis che hanno tentato di fare irruzione all’interno dell’abitazione per trafugare tutto ciò che avesse valore.

Nonostante i due fossero riusciti a forzare l’ingresso dell’abitazione, i carabinieri della compagnia di San Giovanni Rotondo, insospettiti da alcuni rumori sospetti, hanno fatto irruzione nell’appartamento riuscendo cosi a cogliere in fragranza di reato i due giovani.

Inutili sono stati i tentativi dei due malfattori di fuggire da una finestra dell’appartamento. I ladri sono stati tratti in arresto e il tribunale di Foggia ne ha disposto l’obbligo di firma giornaliero presso la locale caserma dei carabinieri.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Emiliano: "Unità di Cardiochirurgia all'Ospedale di Foggia, struttura attiva in pochi mesi"

Articolo successivo

Nascondevano 20kg di esplosivo a Rione Candelaro

Nessun commento

Lascia un commento