Attualità

Foggia, onoranze funebri sul caso del manifesto in ricordo di Mario Nero: “Estranei alla ricostruzione della trasmissione Anni 20”

Foggia – Le agenzie rappresentate dal Sindacato Operatori Onoranze Funebri di Confcommercio provincia di Foggia esprimono una ferma condanna per l’accostamento per nulla veritiero alla mafia foggiana emersa nella trasmissione “Anni 20” di RAI 2 e andato in onda lo scorso 8 aprile, ed esprimono forte dispiacere per le parole pronunciate da Giovanna Belluna, vicepresidente dell’Associazione “Giovanni Panunzio” e dal giornalista che l’ha intervistata.

“Nessuna delle agenzie facenti parte del sindacato è stata contattata per la realizzazione e l’affissione di un manifesto funebre per il testimone di giustizia, Mario Nero che avremmo realizzato con profondo rispetto per la sua figura e per la vita che ha condotto.

Rimaniamo basiti di fronte alla mancanza di adeguati riscontri e doverose verifiche giornalistiche che avrebbero sicuramente restituito a questa città, già provata da disillusione e stanchezza, un confronto più pacato e veritiero. 

Per questo ribadiamo, come sindacato, la nostra totale estraneità in questa sconcertante vicenda, e auspichiamo che la nostra precisazione abbia la stessa evidenza rispetto al fango che ci è stato versato addosso”, si legge nella nota stampa.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock