Attualità

Foggia, gli operatori del reparto Malattie Infettive Covid del Riuniti omaggiano il maestro Franco Battiato

Foggia – “Le nostre tute sono come libri. L’ Italia ha perso un punto di riferimento, ha perso un grande poeta e noi del reparto infettivo Covid non potevamo che omaggiare il grande maestro.

Ci ha lasciato un grande testamento spirituale che dobbiamo fortemente proteggere con i suoi testi, le sue incredibili parole, specialmente in questo periodo di pandemia: ‘Credere che ci può essere un mondo più bello di quello che abbiamo. Lui ci credeva e ha offerto tutto ciò che ha potuto. Da lassù, Franco ci ricorda che ci vuole più umanità, più cura’.

Il testo che ci rappresenta fortemente e che resterà per noi professionisti della salute un emblema è proprio questo ‘La cura’, grazie Maestro”.

Questo l’emozionante messaggio che ci ha inviato un’operatrice socio sanitaria del reparto Infettivo Covid del Policlinico Riuniti di Foggia, Antonella Frecina, accompagnandolo con alcune foto.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock