Cronaca

Foggia, gatto abbandonato in una busta. L’appello: “Ultimo deve essere operato d’urgenza”

Foggia – “Vi prego aiutateci, il piccolo Ultimo ha bisogno di essere operato con urgenza, non può morire. Aiutateci, servono 350 euro”.

Questo l’appello di Anna Rita Melfitani, presidente dell’associazione foggiana Guerrieri con la Coda, che in un video messaggio si è rivolta ai foggiani.

Ultimo deve essere operato d'urgenza di prostomia!Aiutateci servono 350,00 euro!!Non lasciamolo morire!!Se volete aiutarlo potete chiamare al numero dell'associazione Guerrieri con la coda 3200573827

Pubblicato da Guerrieri Con la Coda – Protezione Animali e Ambiente su Lunedì 11 maggio 2020

Ultimo è un povero gatto che è stato abbandonato in una busta di plastica come spazzatura, l’ennesima triste storia di abbandono nella nostra città.

Ultimo non sta bene, deve essere operato d’urgenza di prostomia. Il suo un corpicino ferito e umiliato dalla bestialità umana.

Per l’operazione servono 350 euro, fanno sapere dall’associazione foggiana, tutti insieme possiamo dare un piccolo contributo per sostenere le spese e aiutare il piccolo Ultimo a stare meglio.

Per chi fosse interessato ecco il numero telefonico dell’associazione Guerrieri con la Coda e i riferimenti per sostenere le spese di operazione.

Telefono: 3200573827

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock