Attualità

Foggia, dopo 469 giorni chiude il reparto Covid1 del D’Avanzo: “La luce in fondo al tunnel è molto più vicina”

Foggia – “Sono un’operaritrice socio sanitaria che lavora al D’Avanzo, volevo condividere con tutti questa bella notizia. Dopo 469 giorni, oggi chiude il reparto Covid1 del D’Avanzo“. Inizia così l’emozionante messaggio che questa mattina è arrivato in redazione.

“Abbiamo affrontato questa pandemia con tanto coraggio, abbiamo esultato e pianto di gioia quando un paziente tornava a casa guarito… e pianto di sconforto difronte a un decesso. Abbiamo fatto il possibile per rendere i giorni di degenza il meno traumatici possibile, regalando un sorriso e una carezza ad ognuno di loro – si legge ancora nel messaggio dell’Oss -.

Oggi chiudendo il reparto, per noi è un passo avanti verso la normalità che mancava dal marzo 2020, ovvero da quando il reparto di trasformò da Pneumologia a Covid e non ha più chiuso fino ad oggi. Finalmente la luce in fondo al tunnel è molto più vicina”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock