Home»Eventi»Torna a Foggia “Antiquariando”, il mercatino dell’usato dal sapore retrò

Torna a Foggia “Antiquariando”, il mercatino dell’usato dal sapore retrò

Sabato e domenica a Foggia arriva il mercatino dell'antiquariato "Antiquariando"

Foggia – Amanti del vintage e curiosi questo weekend non fatevi sfuggire “Antiquariando“, il mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato che vi permetterà di fare un vero e proprio salto indietro nel tempo. Il mercatino avrà luogo sabato 13 ottobre (il pomeriggio) e domenica 14 ottobre (tutta la giornata) in Viale XXIV maggio, dalle 9.00 alle 23.00.

Per chi vuole tuffarsi tra bancarelle dal caratteristico sapore vintage, tra libri antichi, vecchie fotografie, bigiotteria d’altri tempi, quadri, mobili e oggettistica di vario genere, Antiquariando sarà un appuntamento che aspettere con ansia ogni weekend. Ebbene si. Questo mercatino sarà un appuntamento fisso: ogni weekend, il sabato pomeriggio e tutta la domenica, potrete rovistare tra vecchie riviste e, se siete fortunati, “pescare” un introvabile vinile.

Come nelle principali città italiane, anche a Foggia gli amanti del vintage e non solo, potranno tornare a casa con un ricco bottino di oggetti d’antan. Se non avete mai gironzolato tra le bancarelle stracolme di oggetti polverosi e introvabili, e non avete mai sfogliato vecchie riviste ingiallite, questo evento made in Foggia è la vostra occasione.

A Foggia arriva “Antiquariando”: viale XXIV maggio diventerà retrò

Gli appassionati di antiquariato sanno l’importanza di trovare pezzi unici, come antiche lampade degli anni ’20 o vecchi giocattoli appartenuti a bambini durante gli anni della guerra, e tra la bancarelle si destreggiano come abili cercatori di tesoro.

Negli utimi anni non si fa altro che parlare del ritorno del vintage sia nel campo della moda che in quello del design e dell’oggettistica. Sabato e domenica cogliete al volo l’occasione per essere a passo con i tempi, immergendovi nel fantastico mondo del retrò.

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

L'A.I.D.O. organizza una mostra fotografica per ricordare l'importanza della donazione degli organi

Articolo successivo

Peppe Zullo e il suo "Appuntamento con la Daunia": ad Orsara cuochi internazionali