Home»Eventi»Al Teatro Umberto Giordano Festa della Repubblica con il coro degli studenti

Al Teatro Umberto Giordano Festa della Repubblica con il coro degli studenti

L’evento si volge in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione diretto da Claudia Lioia, l’Assessorato alla Cultura diretto da Anna Paola Giuliani e il patrocinio del Comune di Foggia.

In occasione della Festa della Repubblica Italiana, il prossimo 1 giugno, presso il Teatro “Umberto Giordano” di Foggia, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Foscolo – Gabelli di Foggia si esibiranno in un Concerto per Orchestra e Coro.

L’evento si volge in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione diretto da Claudia Lioia, l’Assessorato alla Cultura diretto da Anna Paola Giuliani e il patrocinio del Comune di Foggia.

“Vogliamo ringraziare il Comune di Foggia, il Sindaco Franco Landella e in particolare l’Assessore Lioia, l’Assessore Giuliani e il Dirigente del Settore Cultura Carlo Di Cesare, che si sono resi disponibili fin da subito per la realizzazione di questo progetto – spiega il Maestro referente della manifestazione Leo Marcantonio – e per averci concesso il prestigioso Teatro Giordano”.

Punto di forza dell’evento sono i numeri: infatti sul palco saliranno tutti gli allievi strumentisti delle classi di scuola media, ognuno valorizzato per le personali capacità, attitudini e motivazioni. L’Orchestra e il Coro “di Nota in Nota” con i suoi 140 componenti, arricchita dall’esperienza di ex alunni già allievi del locale Conservatorio di Musica, gremirà il palco inondando l’intera platea con un omaggio alla Festa della Repubblica e allo swing, dall’Inno di Mameli a ‘Volare’, fino a brani come ‘Summertime’ e il Tema della ‘Primavera’, tratto dalle ‘Quattro Stagioni’ di Vivaldi.

“L’Istituto Foscolo-Gabelli partecipa con continuità a diversi concorsi musicali con l’intento di creare e realizzare esperienze di confronto e scambio e, soprattutto, di crescita culturale, che offrano agli alunni motivazioni ed opportunità di esprimere al meglio la loro preparazione tecnica, artistica ed interpretativa”: fa sapere la Dirigente Scolastica Maria Grazia Nassisi.

Gli alunni di pianoforte e violino hanno ottenuto il podio al concorso ‘Eratai’ di San Giovanni Rotondo, quelli di chitarra hanno conquistato i primi posti sia da solisti che in ensemble al Concorso ‘Novecento’ e soprattutto l’Istituto Foscolo – Gabelli è stato protagonista di una prestigiosa premiazione al Concorso Musicale Nazionale “Umberto Giordano” 2016, confrontandosi con più di 1000 studenti provenienti da scuole secondarie di primo e secondo grado di tutto il territorio nazionale, conquistando un secondo posto nella sezione ‘Orchestra e Coro’, mentre diversi allievi delle classi di pianoforte e percussioni sono saliti sul podio anche come solisti, insieme a quelli di violino e chitarra, nelle categorie di musica di insieme.

Il corso ad indirizzo musicale è attivo dal 2004, i docenti sono Carolina Ragone, affiancata da Michele Pacilli (Chitarra), Leonardo Marcantonio (Percussioni), Lorenza Bellino (Pianoforte) e Saverio Lops (Violino).

Come citano i Programmi Ministeriali, l’apprendimento di uno strumento musicale promuove la formazione globale dell’individuo offrendo agli alunni occasioni di maturazione logica, espressiva, comunicativa. Il corso di strumento valorizza talenti ed eccellenze ma è innanzitutto una opportunità per venire a contatto con la musica in maniera operativa.

Ingresso libero. Inizio alle 18.30.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Il Foggia vola in finale! Lecce battuto 2-1 allo Zaccheria

Articolo successivo

De Zerbi: "Soddisfatto e orgoglioso dei miei ragazzi. Adesso testa al Pisa"