Home»Eventi»San Severo, domani convegno sullo “stalking bancario”

San Severo, domani convegno sullo “stalking bancario”

Come tutelarsi dal nuovo reato di “stalking bancario”? Sabato 14 gennaio alle 17, a San Severo, un convegno sul tema

Come tutelarsi dal nuovo reato di “stalking bancario”? Sabato 14 gennaio alle 17, a San Severo, un convegno sul tema organizzato da Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale
A chiusura della raccolta firme sullo “stalking bancario” iniziata nel mese di dicembre 2016, Fratelli d’Italia-AN San Severo organizza un dibattito sull’argomento sabato 14 gennaio alle 17 presso il “Maccheveramente Cafè”, in via Minunziano.

In Italia, il livello di sofferenza del credito, ha raggiunto una consistente diffusione, mettendo a dura prova le famiglie e gli imprenditori. In molti sono ricorsi a contratti di finanziamento, spesso proposti dalle stesse banche di fiducia. Ritrovandosi, poi, date le esose condizioni contrattuali, a non poter saldare il proprio debito. Da qui si è registrato il proliferare di condotte scorrette da parte di agenzie di recupero crediti nei confronti dei malcapitati debitori. In alcuni casi, si sono verificate pressanti richieste di pagamento accompagnate a una serie di tecniche che hanno leso la dignità e hanno violato la privacy. La cronaca, poi, ci ha informati di imprenditori che sono giunti a gesti estremi come quello di togliersi la vita. Nella prassi, questo fenomeno è conosciuto come “stalking bancario”, ovvero un insieme di pratiche illegittime messe in atto nell’attività di recupero crediti in violazione delle disposizioni di legge.

Nell’ottobre del 2016 è stata presentata da Fratelli d’Italia, alla Camera dei Deputati, una proposta di legge per l’introduzione dello “stalking bancario” come reato, con relativo inasprimento delle pene.  Oltre a ciò, su tutto il territorio, da mesi, è in corso una campagna di sensibilizzazione e di raccolta firme.

Durante il dibattito si analizzerà il problema e si entrerà nel merito dell’iniziativa con la partecipazione della referente nazionale di Terra Nostra-Italiani con Giorgia Meloni Federica Nobilio. Inoltre, interverranno il cassazionista Giovanni Apollonio, del foro di Lecce, e Monica Coletto, esperta in tecniche della riabilitazione psichiatrica. Ci saranno i saluti di Roberta Fiano del direttivo cittadino di FdI e dei consiglieri Marco Cantoro, Ciro Matarante e Leonardo Lallo tra i primi firmatari, a San Severo, della proposta di legge.  Modererà l’inconteo Antonella Zuppa, coordinatrice cittadina e referente provinciale del Dipartimento Tutela Vittime di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

 

 

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Orsara, il cordoglio della Comunità per la morte di Michele Panella

Articolo successivo

Al via i corsi organizzati dall’associazione fotografica-culturale “Scatto Matto”

Nessun commento

Lascia un commento