Home»Eventi»Roseto Valfortore diventa “La Fabbrica degli Elfi”

Roseto Valfortore diventa “La Fabbrica degli Elfi”

Dal 7 dicembre i mercatini, gli stand del gusto, la Fiera del Dolce, musica e eventi Un mese di appuntamenti con i sapori, la magia del Natale, il teatro e molto altro

L’intero borgo di Roseto Valfortore, per un mese, diventerà “La Fabbrica degli Elfi”: da giovedì 7 dicembre a sabato 6 gennaio 2018, il paese si vestirà di magia ospitando, in strade e piazze, il “boschetto degli elfi”, il presepe, il mercatino di Natale, la Fiera del dolce, e poi, ancora, il sentiero dei sapori con le degustazioni dei prodotti tipici e il borgo delle fiabe. IL PROGRAMMA. Si comincia giovedì 7 dicembre, alle 17.30, con il Laboratorio dei dolci natalizi: dalle ore 17.30, tutti insieme in Ludoteca a sporcarsi le mani di farina, zucchero, miele, mosto cotto e altri ingredienti per realizzare dolcetti belli e saporiti. Venerdì 8 dicembre, alle 18, grande inaugurazione de “La Fabbrica degli Elfi”: alle 18 prenderanno forma il boschetto degli Elfi, il presepe di Vico Storto, i mercatini e la Fiera del Dolce, con tutto il centro storico illuminato, allestito e decorato a festa. TASTE TOUR MONDI DAUNI. Sabato 9 dicembre, sarà di scena il primo “Taste tour Monti Dauni”, un vero e proprio giro del gusto con un percorso interno al borgo fatto di stand, degustazioni, prodotti tipici e bontà di ogni forma e sapore. Martedì 12 dicembre, un evento tutto dedicato ai bambini e ai più anziani, con la distribuzione di piccoli e grandi regali a cura ASD ROSETO CALCIO. Sabato 16 e domenica 17 dicembre tornerà il “Taste tour Monti Dauni”, a cura dell’Associazione Senza Confini, con stand, musica e degustazioni.

L’ARRIVO DI BABBO NATALE. Venerdì 22 dicembre, Roseto Valfortore accoglierà uno scenografico arrivo di Babbo Natale, alle ore 19.30, con la musica della Santa Claus Band e la magia del Boschetto degli Elfi. Il 24 dicembre, dalle ore 22, la tradizionale processione “Fagghje” prenderà il via da Piazza Umberto. Spettacolare concerto di gospel il 30 dicembre con Italian Singers nella Chiesa Madre.

IL PAESE DELLE FIABE. Il 5 gennaio, dalle ore 18, l’Angolo delle Rose accoglierà i cantastorie che daranno vita a “Il paese delle fiabe”. Il 6 gennaio, alle ore 19, l’istituto scolastico ospiterà lo spettacolo teatrale “Un’eredità di troppo”, a cura della compagnia teatrale don Michele Marcantonio. Tutto il borgo, per un mese, prenderà le sembianze di una vera e propria ‘fabbrica degli elfi”, un ‘paese-presepe’, mettendo in mostra i suoi archi, un centro storico impreziosito dalla pietra lavorata dalla storica opera dei suoi scalpellini, con le chiese, le piazze, le vie e le case decorate a festa. E poi la musica, le iniziative, i mercatini, le serate dedicate ai sapori tipici: tutto questo grazie alla collaborazione tra Comune di Roseto Valfortore, Pro Loco, associazione Senza Confini e Parrocchia. Una splendida occasione per conoscere uno de “I Borghi più belli d’Italia”, con il caratteristico profumo e sbuffo dei caminetti che rendono magica e calda l’atmosfera natalizia su questo meraviglioso lembo di terra.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Droga ed evasione: tre arresti da parte dei Carabinieri

Articolo successivo

Ad Ortanova arriva Sherrita Duran

Nessun commento

Lascia un commento