Home»Eventi»Premio internazionale Diritto minorile a Foggia, premiato Oscar Camps

Premio internazionale Diritto minorile a Foggia, premiato Oscar Camps

Giovedì 29 il Premio Internazionale di Diritto Minorile, le storie di chi salva vite umane

Sono gli ‘angeli custodi’ dei diritti di bambini e adoloscenti nel mondo, arriveranno da tutto il globo per raccontare come il loro impegno allevia le sofferenze dei più piccoli in giro per il pianeta e per ricevere il Premio Internazionale di Diritto Minorile, dal nome della rivista online, Dirittominorile.it, fondata e diretta dall’avvocato foggiano Massimiliano Arena, che quest’anno compie i suoi primi 10 anni di vita.

Giovedì 29 settembre 2016, dalle ore 17, l’Auditorium Santa Chiara accoglierà quelli che per moltissimi bambini sono stati e continuano a essere veri e propri ‘supereroi’, salvatori, ancore di futuro a cui aggrapparsi per continuare a vivere, a sognare, e per comprendere che il presente e il futuro possono essere qualcosa di diverso da guerre, abbandono, violenze e sfruttamento.

A presiedere la cerimonia di premiazione ci saranno Rita Perchiazzi, presidente dell’Unione Nazionale Camere Minorili, e Massimiliano Arena, avvocato foggiano fondatore e direttore di Dirittominorile.it. A condurre la serata sarà la giornalista Marzia Campagna. La prima a essere premiata sarà Kristina Pardalos, nata a NewYork, magistrato della CEDU, che ritirerà il riconoscimento a nome della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, una delle istituzioni più avanzate del pianeta, da decenni in ‘trincea’ nel fare giurisprudenza imponendo il rispetto delle leggi universali. La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, grazie alla sua produzione di sentenze in tema di relazioni familiari, ha dato un contributo determinante al riconoscimento dei diritti dei genitori separati, dei nonni, di genitori omosessuali, e dei cosiddetti genitori sociali.

LA STORIA DI OSCAR CAMPS. “Ho visto le immagini di bambini senza vita sulle spiagge turche e greche, così ho deciso di organizzare una spedizione umanitaria con altri volontari. Ci buttiamo in acqua per salvare vite umane”. E’ questa la storia di Oscar Camps, spagnolo, cuore e anima della ONG Pro Activa Open Arms nata per portare soccorso in mare ai migranti. Ci sarà anche lui giovedì 29 settembre all’Auditorium Santa Chiara. Pro Activa Open Arms si è distinta con i suoi volontari, in particolare Oscar Camps, per aver salvato centinaia di donne e bambini in acqua al largo dell’isola di Lesbo durante l’emergenza bellica in Siria.

“VI DIFENDIAMO NOI, GRATUITAMENTE”. La Via dei Colori Onlus è un’associazione italiana che offre consulenza e assistenza legale con gratuito patrocinio alle famiglie di bambini vittime di maltrattamenti in asili e scuole. A Foggia sarà premiata la presidente del sodalizio, Ilaria Maggi. Al termine della premiazione è prevista una degustazione di sapori italo-africani a cura di Cale Basse.”

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Concerto della Soprano Nadia Divittorio – VideoArt di Miguel Gomez

Articolo successivo

40 anni dallo scoppio dell'Enichem, Manfredonia non dimentica