Home»Eventi»Peppe Zullo lancia il contest fotografico “Il cibo del futuro”

Peppe Zullo lancia il contest fotografico “Il cibo del futuro”

In palio un pranzo presso il ristorante del cuoco contadino

Il cuoco contadino Peppe Zullo, precursore ed interprete di un nuovo filone culinario che mira a rileggere i piatti della tradizione tipica in chiave moderna e a consolidarne la loro longevità proiettandoli verso il futuro, vi invita a condividere la vostra idea di cibo del futuro partecipando al seguente concorso fotografico inviando una fotografia accompagnata da una breve descrizione che ne espliciti il significato.

Tema
Il tema del concorso è “Il cibo del futuro”. Cosa mangeremo nel futuro? Che forma, colore, sapore, qualità avrà il nostro cibo?

Requisiti partecipanti
La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti i cittadini maggiorenni residenti sul territorio nazionale italiano che abbiano accettato le condizioni del presente regolamento.

Requisiti fotografie
Sono ammesse alla partecipazione al concorso fotografie a colori e in bianco e nero, prodotte con fotocamere digitali e a pellicola (in questo caso è necessario inviare una scansione digitale opportunamente postprodotta), in formato JPEG dalla risoluzione minima di 5 megapixel.
I file delle fotografie dovranno essere rinominati con i dati anagrafici dell’autore secondo il seguente schema:
nome – cognome – data di nascita – numero progressivo della foto
Ad esempio se il signor Mario Rossi nato il 01/02/1934 vuole partecipare con 3 fotografie dovrà rinominarle nel seguente modo:
– mario-rossi-01021934-1.jpg
– mario-rossi-01021934-2.jpg
– mario-rossi-01021934-3.jpg

Meccanica di partecipazione
Per partecipare al concorso è necessario inviare entro e non oltre il 02/10/2016 al seguente indirizzo email hello@nuovasalaparadiso.it, oggetto “contest fotografico” , fino ad un massimo di 3 fotografie.
Alla scadenza della partecipazione la giuria tecnica tra cui membri si annoverano l’architetto Nicola Tramonte, il maestro Leon Marino, il presidente del FotoCineClub di Foggia Nicola Loviento, il grafico Fabrizio Beneventi e lo stesso chef Peppe Zullo, esaminerà le proposte pervenute ed in base a criteri di valutazione legati all’attinenza tematica, alla creatività ed alla tecnica, proclamerà insidacabilmente il vincitore del concorso a cui sarà corrisposto il relativo premio.

E’ previsto un secondo premio in base al gradimento ottenuto sui social media. Per accedere anche alla votazione della giuria popolare di Facebook e quindi concorrere per il relativo premio sarà sufficiente mettere il like alla pagina Peppe Zullo Chef www.facebook.com/peppezullowedding/ pubblicare la foto prescelta sulla bacheca del proprio profilo Facebook con una breve descrizione e taggare la pagina Peppe Zullo Chef. Le foto verranno caricate in uno speciale album dedicato ” Il cibo del futuro” e condivise sulla pagina facebook www.facebook.com/peppezullowedding/.
Vincerà la foto che entro il 2 ottobre avrà ricevuto più like sull’album. Vengono considerati like validi solo quelli dei fan della pagina, per votare sarà perciò necessario mettere previamente il mi piace alla pagina Peppe Zullo www.facebook.com/peppezullowedding/.
La proclamazione dei vincitori per entrambe le categorie e l’assegnazione dei premi avverrà durante la manifestazione “Incontro con la Daunia” prevista in data 09/10/2016 presso Villa Jamele Piano della Corte, 71027 Orsara di Puglia (FG).

Pemi in palio
Il premio della giuria tecnica consiste in un pranzo presso il ristorante dello chef Peppe Zullo per due persone e una confezione regalo di Vino Aliuva 2013.
Il premio della giuria social consiste in una cesto della nuova linea di prodotti enogastronomici artigianali che porta la firma dello chef Peppe Zullo.
In caso di mancata consegna dei premi ai relativi vincitori a causa di impossibilità di individuazione degli stessi, entro il termine di 30 giorni si proclameranno nuovi vincitori in base alla classifica determinata dalle giurie e così a seguire mantenendo un termine di 30 giorni dalla proclamazione di nuovi ulteriori vincitori.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

FISMIC: basta morti sul lavoro! Mercoledì 21 settembre un’ora di sciopero nazionale dei lavoratori metalmeccanici

Articolo successivo

Francesca Romana Cicolella prima donna alla presidenza del Consiglio degli Studenti.