Home»Eventi»Dal 22 al 27 novembre “Donna Fenice”. A “Parcocittà” mostra fotografica di Marianna De Mita

Dal 22 al 27 novembre “Donna Fenice”. A “Parcocittà” mostra fotografica di Marianna De Mita

La mostra sarà visitabile dal 22 al 27 novembre. Orari apertura 9:00/12:00 e 17:00/20:00

A “Parcocittà” (il centro polivalente da poco inaugurato a Parco San Felice) dal 22 al 27 novembre, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, sarà possibile visitare la mostra “Donna Fenice”, a cura dell’associazione fotografica-culturale “Scatto Matto” e dell’associazione “Amici del Parco”. Saranno esposte circa 30 fotografie che rappresentano solo una parte di tutto il lavoro iniziato quasi tre anni fa dal neopresidente dell’associazione “Scatto Matto”, Marianna de Mita. Fotografie che sono state presentate lo scorso anno, con 25 scatti, proprio in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.
“Attraverso l’obiettivo, si cerca di trasmettere un messaggio di speranza e di ottimismo per le donne che vivono situazioni di soprusi – spiega Marianna De Mita – Chiedere aiuto non è segno di debolezza, ma di grande amore per sé stesse. Rialzarsi e ribellarsi si può, si deve. E’ da questo messaggio che si vuol trasmettere che prende il nome l’ esposizione: “Donna Fenice”. Le foto, in sintesi, raccontano la donna che subisce e la donna “fenice”, colei che prende in mano la situazione e decide di rinascere. Attraverso la solidarietà di amiche e di altre persone che sono pronte a tendere una mano, di consultori, affronta il problema, fino ad arrivare a spezzare quel legame con quell’amore malato e sbagliato”, conclude l’autrice.
La mostra sarà visitabile dal 22 al 27 novembre. Orari apertura 9:00/12:00 e 17:00/20:00 presso il “Centro Polivalente” di “Parcocittà” in via Rovelli (Parco San Felice). Ingresso libero.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Rassegna concerti live da Jaco "Saturday night with...!"

Articolo successivo

Caro prezzi, la Curva Nord diserta lo Zaccheria