Home»Eventi»Martedì 27 settembre inaugurazione della mostra-omaggio a Emanuele Luzzati

Martedì 27 settembre inaugurazione della mostra-omaggio a Emanuele Luzzati

In esposizione disegni, burattini, bozzetti e fondali... aspettando Buck 2016

In attesa dell’apertura della sesta edizione di Buck, il Festival della letteratura per ragazzi di Foggia, la Galleria della Fondazione Banca del Monte ospiterà una mostra-omaggio dedicata al grande scenografo e illustratore genovese Emanuele Luzzati intitolata Il mio amico Pulcinella, esposizione curata dal Granteatrino – Teatro Casa di Pulcinella di Bari, che resterà in allestimento dal 27 settembre al 10 ottobre 2016.

La mostra è ricca di materiali raccolti nei diversi anni di collaborazione di Luzzati con il Granteatrino, la compagnia fondata ed animata da Paolo Comentale, ed offre una visione assolutamente originale della maschera di Pulcinella, con bozzetti preparatori, disegni, burattini e fondali. L’esposizione offrirà al pubblico una visione organica e di grande ricchezza visiva dell’opera di Luzzati applicata all’arte dei burattini, un’arte preziosa e rara che riporta all’attenzione degli spettatori la sapienza antica dei Comici dell’Arte. Il rapporto di collaborazione artistica del Granteatrino con Emanuele Luzzati è iniziato nel 1984 ed è continuato ininterrottamente fino alla scomparsa del grande artista nel 2007. Di questo lungo e proficuo incontro rimane un ricco repertorio di spettacoli e di oggetti di scena a testimonianza del percorso articolato e unico vissuto insieme.

All’inaugurazione della mostra, fissata per martedì 27 settembre 2016 alle ore 19 nella sede di via Arpi della Fondazione, prenderanno parte il presidente Saverio Russo e Paolo Comentale, direttore artistico del Granteatrino, che illustrerà ed animerà il percorso espositivo.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Doppio Mazzeo: il Foggia sbanca Messina ed è solo in vetta.

Articolo successivo

Circolo Che Guevara: i bambini residenti al Campo Nomadi non hanno potuto iniziare la scuola regolarmente