Home»Eventi»Monti Dauni nei dipinti: la premiazione ad Alberona

Monti Dauni nei dipinti: la premiazione ad Alberona

Sabato 15 ottobre, il “Lupo” premierà i migliori quadri del concorso-rassegna Vince la bovinese Raffaella Frisoli, terzo posto per il lucerino Pietro Petti Premiata l’artista coreana Yuhjin Noh, una celebrità nel mondo del restauro

E’ una artista di Bovino, Raffaella Frisoli, la vincitrice dell’edizione 2016 del Premio Lupo sezione pittura. Sarà premiata sabato 15 ottobre, ad Alberona, nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà alle 17:30 nell’auditorium comunale Vincenzo D’Alterio. Il secondo e il terzo gradino del podio se li sono aggiudicati, rispettivamente, il molisano Michele Inno di Pettoranello e il lucerino Pietro Petti. Ad aprire la manifestazione, saranno i saluti del sindaco di Alberona, Leonardo De Matthaeis, seguiti dalla partecipazione straordinaria di Donato Divittorio, primo flauto al Teatro Petruzzelli di Bari. I partecipanti al concorso-rassegna, quest’anno, sono stati 74, ben 20 in più rispetto allo scorso anno, con una sorpresa internazionale davvero di rilievo. Sarà premiata, infatti, l’artista internazionale Yuhjin Noh, coreana d’origine e residente da molti anni ad Hong Kong. Yohjin Noh è la prima artista internazionale che ha partecipato al Premio Lupo.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

"Pubbliche affissioni quanto costate ai cittadini di Foggia?"

Articolo successivo

A Foggia apre il B&B gestito da ragazzi down