Home»Eventi»Internet of things, Arduino, Raspberry, Droni e i nuovi modelli di business i temi della quarta giornata #Makerfoggia.

Internet of things, Arduino, Raspberry, Droni e i nuovi modelli di business i temi della quarta giornata #Makerfoggia.

Sabato 4 giugno spazio agli innovatori nel settore della Stampa 3D e Additive manifacturing

Dopo la pausa del 2 giugno è ricominciata stamattina, con grande slancio,  l’intensa maratona di #Maker Foggia, iniziativa organizzata da Apulia Digital Maker Camera di Commercio di Foggia, con la collaborazione  del gruppo FoggiaStartup, nell’ambito del circuito The European Maker Week ( promossa dalla Commissione Europea e ideata da Maker Faire Roma con Start Up Europe) . come testare ADSLInternet è entrato a far parte a pieno titolo delle nostre vite, può essere anche utile sapere .

Temi della quarta giornata di questa manifestazione dedicata all’Innovazione e alla diffusione della cultura digitale, alimentata dal “Movimento dei Maker” : Internet of Things (IoT) Raspberry, Arduino e Droni.

Tutte tecnologie che  hanno innescato quella che, di fatto, è globalmente definita la  quarta rivoluzione industriale.

Tra gli ospiti che hanno raccontato idee, esperienze e progetti al pubblico di studenti, operatori del settore e curiosi, Nicola Palazzo della Sigfox – NettrotterMarco Zoncu della piattaforma  Indoona(progetto del gruppo Tiscali), Luca Robusto di  iP4You che hanno presentato le incredibili potenzialità delle reti su cui viaggia il futuro. Molto interessanti anche le presentazioni dell’ing.Luca Pompetti, della società DPM elettronica, che ha brevettato Drone Bench,  il primo  banco droni al mondo,  Faliero Belardinelli della Geosis che opera anche nel monitoraggio territoriale con i droni, a, e i progetti sviluppati dagli studenti degli Istituti di Foggia, Altamura Da Vinci,introdotti dai docenti  Perrella e Lo Muzio e del Pacinotti,  accompagnati dal  prof. Mauro Pompetti. Tra le exibition anche la mano  raspy hand controllata in remoto  dal giovane Maker,Antonio delli Carri.

Nel discorso sui nuovi modelli di business generati dal moltiplicarsi di contesti nell’ambito dell’Internet of Things si è inserito, invece,  l’intervento di Marcella Loporchio, consulente del settore Crowfunding, che ha spiegato le grandi potenzialità offerte di questi sistemi per finanziare progetti innovativi.

Particolarmente  emozionante, poi,  la conclusione della sessione di incontri grazie alla Live performance in multicanale presentata da Marco Maffei della mastering.it, che ha dato modo al pubblico di vivere un’esperienza di immersione sonora durante l’esclusiva esibizione dei musicisti Roberto Pellicano, Alessandro Brescia, Giuseppe Santoro, Maurizio Cavaliere e Davide Cavallo.

Domani, sabato 4 giugno, spazio invece alle novità nel campo della Stampa 3D e Additive manifacturing, con Apulia Makers 3d, Dr. Nicola Bizzotto, Biogenera, TrediRoma , PazLab  e il  Dottor Lelio Leoncini ospiti  nella struttura polivalente di via San Severo, che sta ospitando la manifestazione che si conclude il 5 giugno. E per il gran finale di domenica si ricorda che saranno resi  noti i vincitori dei contest KEEP CALM AND STARTUP FOGGIA ( ideato dalla C.C.I.A.A. di Foggia info: (http://bit.ly/startupfoggia) e #MakemeUp,  MAKE Me UP ( promosso da FoggiaStartup e Apulia Digital Maker info: http://www.foggiastartup.com/makemeup/).

Ricordiamo che la manifestazione è seguita anche da RadionovaIons, l’emittente radiofonica foggiana che sta realizzando in diretta  lo “Speciale MakerFoggia” in FM sulle frequenza 97 e in streaming su radionova97.it –

Info e programma: makerfoggia.it o FB page : https://www.facebook.com/makerfoggia. L’ingresso è gratuito

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Una casa per questo dolce cane

Articolo successivo

Simona Mazzeo, 19enne foggiana, è la vincitrice del talent promosso da Radio Capital