Home»Eventi»‘Le Scemette’ chiudono la rassegna GranCabaret GrandApulia

‘Le Scemette’ chiudono la rassegna GranCabaret GrandApulia

Lo spettacolo in programma domani alle 18.30

Saranno ‘Le Scemette’ di Zelig, sette sferzanti e impertinenti attrici comiche, a chiudere domani la rassegna “GranCabaret GrandApulia” molto apprezza dai clienti del Centro Commerciale di Borgo Incoronata.

Dopo il gran pienone registrato domenica scorsa con Uccio De Santis, saranno Rossana Carretto, Alessandra Ierse, Laura Magni, Cinzia Marseglia, Viviana Porro Nadia Puma e Alessandra Sarno a portare in scena ‘Ci vuole un fisico intelligente’, una sketch comedy italiana, nata da un’idea di Giovanna Donini e scritta con Marco del Conte e Viviana Porro, che rappresenta in modo satirico e irriverente la vita quotidiana delle donne, facendo leva su stereotipi e cliché sempre attuali per mostrare il bello delle donne tra virtù e nonsense. A ‘Le Scemette’ l’arduo compito di prendere in giro vizi e difetti delle donne della società contemporanea, senza tralasciare però temi importanti e quanto mai attuali.

Lo spettacolo, che avrà inizio alle 18.30 nella piazza centrale del GrandApulia, chiude la rassegna che ha permesso ai tanti clienti del centro commerciale di trascorrere tutte le domeniche di settembre nel segno del divertimento e del buon umore.

 

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Masserie in Tour, sulle vie dei tratturi

Articolo successivo

Brescia-Foggia, le ultimissime: nei rossoneri rientra Fedele dal 1'