Home»Eventi»Gate&Gusto, a Foggia la fiera dei professionisti: gusto, turismo e servizi

Gate&Gusto, a Foggia la fiera dei professionisti: gusto, turismo e servizi

A Foggia, dal 26 al 28 marzo 2017, nel quartiere fieristico

Oltre 200 espositori tra diretti ed indiretti, 15 partner e patrocini, 40 sponsor, 16 settori in evidenza, tre giornate di concorsi, seminari, corsi di alto livello per professionisti, workshop e convegni: a Foggia, dal 26 al 28 marzo 2017, nel quartiere fieristico del capoluogo dauno tornerà Gate & Gusto edizione Stop and Start, Settima edizione di una fiera che è luogo di promozione, orientamento, formazione e incontro tra la domanda e l’offerta, espressi dai settori più importanti della green economy, dall’agroalimentare al turismo open air, dalle eccellenze dell’artigianato e dell’industria alimentare alla tecnologia e ai servizi. Impianti, attrezzature, Arredo Contract, il mondo in espansione del gelato e della pasticceria, il mondo del vino, l’area espositiva dedicata ai prodotti enogastronomici per il catering, la sezione dedicata al pane e all’innovazione della pizzeria, con il Campionato Nazionale di Pizza Italiana: sono davvero molti i comparti tematici ai quali Gate & Gusto dà lustro e luce. A quelli già elencati si aggiungono le forniture, l’illuminazione, l’informatica e i sistemi di gestione, controllo e sicurezza, gli spazi dedicati ai club di prodotto, ai consorzi, ai meeting e ai trasporti. Gate & Gusto è organizzata da Solutiongroups, col patrocinio della Regione Puglia, Provincia, Comune di Foggia, Università di Foggia, Camera di Commercio di Foggia. Tra i partner della rassegna fieristica vi sono Cia Agricoltori Italiani della Puglia, Compagnia delle Opere di Foggia, Confesercenti. Una partnership ampia e autorevole che comprende l’AIS Puglia, Associazione Italiana Sommelier; campus Etoile Academy, l’Associazione Pizzaioli Professionisti, l’Unione Cuochi della Puglia, La Fabbrica del Sapere, La Compait, La Dop Ristorazione. In Fiera si può accedere per invito e chi non ne è in possesso può compilare l’apposito modulo online http://www.fieragate.it/come-visitare-la-fiera-2017.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Foggia-Lecce 3-0: l'ironia del web

Articolo successivo

Torna l'ora legale: come e quando spostare le lancette