Home»Eventi»Claudia Gerini al Teatro Verdi con lo spettacolo “Storie di Claudia”

Claudia Gerini al Teatro Verdi con lo spettacolo “Storie di Claudia”

L'attrice romana martedì 25 aprile al Teatro Verdi di San Severo

Si conclude martedì 25 aprile al Teatro Verdi la stagione teatrale organizzata dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

In scena (porta ore 20,30, sipario ore 21,00) Claudia Gerini con Storie di Claudia,  regia di Giampiero Solari. Lo spettacolo è riservato ai soli abbonati.

“La serata finale della nostra stagione teatrale con la brillante ed apprezzata Claudia Gerini – dichiara l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – è un vero e proprio “one-woman show” ironico e a tratti perfino nostalgico che celebra il successo delle grandi donne che hanno fatto la storia come Carmen Miranda, Frida Khalo, Marlene Dietrich e Monica Vitti che sono solamente alcuni dei miti femminili evocati nello spettacolo dalla Gerini la quale, cantando e ballando, accompagnerà delicatamente il pubblico sanseverese in un intenso viaggio tra fantasia e realtà, dalle tinte visionarie”.
Filo conduttore di tutto lo spettacolo è la signorina Maria, personaggio reale o immaginario, anziana inquilina del piano terra del palazzo nel quale vive Claudia bambina. Una novantenne innamorata della musica, del teatro e dell’opera, che tra libri polverosi, vecchie locandine e ritratti di grandi interpreti, incanta la giovane ragazzina e la porta per mano alla scoperta dei personaggi che hanno fatto la storia dello spettacolo. Tra una scena e la successiva, la Gerini racconta anche la sua vita professionale ma non manca neanche di mostrarsi come una semplice mamma, con tutti i piccoli problemi quotidiani, i ricordi d’infanzia e qualche ironico retroscena del fintamente incantato mondo delle star. Ogni esibizione è impreziosita da belle musiche e dall’interpretazione live del pianista Davide Pistoni che accompagna la Gerini tra le scene disegnate dalla brava Patrizia Bocconi, per uno spettacolo ben confezionato e alquanto gradevole.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Grido d’allarme Usppi, se salta Di Biase salta la Sanitaservice!!

Articolo successivo

Su Padre Pio Tv il primo telegiornale dei bambini per i non udenti

Nessun commento

Lascia un commento