Home»Eventi»Chiara Dello Iacovo canta per Sacco e Vanzetti

Chiara Dello Iacovo canta per Sacco e Vanzetti

Con il patrocinio di Amnesty International, torna anche quest'anno il 'Sacco e Vanzetti Memorial Day'. Ospite d'onore, Chiara Dello Iacovo

Con il patrocinio di Amnesty International, torna anche quest’anno il ‘Sacco e Vanzetti Memorial Day’. Ospite d’onore, Chiara Dello Iacovo

Il 23-24 agosto prossimi a Torremaggiore (FG), città natale di Nicola Sacco, andrà in scena il consueto “SACCO E VANZETTI MEMORIAL DAY”, una due giorni culturale di dibattiti, convegni, rappresentazioni artistiche, incentrati sulla vicenda dei due migranti italiani condannati a morte ingiustamente negli Usa, quando erano poco più che trentenni

Protagonista della serata del 24 sarà lo spettacolo “LA RIVOLTA DEI NUMERI” di Chiara Dello Iacovo, un live realizzato appositamente per l’occasione dalla giovane promessa del cantautorato italiano,che sarà accompagnata dalla sua band, ed in collaborazione con i sette attori della Compagnia del Teatro dei Limoni di Foggia. Un riconoscimento di spessore per la cantautrice piemontese, reduce da un podio di tutto rispetto a Sanremo 2016 assieme a Ermal Meta e Gabbani, osannata dalla critica e già vincitrice di Musicultura e protagonista di The Voice of Italy su Rai2.

Sacco E Vanzetti Memorial Day 2018
Sacco E Vanzetti Memorial Day 2018

a manifestazione gode quest’anno del patrocinio oltre che di Regione Puglia e varie associazioni internazionali tra cui Amnesty, anche della Presidenza della Camera dei Deputati, a dimostrazione della sensibilità sempre più diffusa nelle istituzioni per i temi sociali raccontati da una vicenda ancora incredibilmente attuale, che, attraverso la scelta di artisti giovani e di talento come la Dello Iacovo, viene trasmessa alle giovani generazioni con un linguaggio contemporaneo e forme artistiche d’avanguardia, in questo caso una mise en espace senza strutture e filtri, che vedrà gli artisti interagire a stretto contatto col pubblico, immersi nel suggestivo scenario naturale dei luoghi natii del Sacco, a pochi passi dalla sua casa d’origine. Evento da non perdere.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Fornitura di libri di testo per l’anno scolastico 2018/2019

Articolo successivo

É nato ARio, alla Fortezza di Lucera "è tutta un'altra storia"

Nessun commento

Lascia un commento