Home»Eventi»I Colori dei Suoni a Castelluccio dei Sauri, con la direzione di Veaceslav Quadrini Ceaicovschi

I Colori dei Suoni a Castelluccio dei Sauri, con la direzione di Veaceslav Quadrini Ceaicovschi

L'Orchestra da Camera Moldava in concerto sabato 4 agosto a Castelluccio dei Sauri, per il Festival dei Monti Dauni

L’Orchestra da Camera Moldava in concerto sabato 4 agosto a Castelluccio dei Sauri, per il Festival dei Monti Dauni

Sabato 4 agosto, arriva a Castelluccio dei Sauri la XVI edizione del Festival dei Monti Dauni, che rientra nella Rete “D.A.M.A.” sostenuta dalla Regione Puglia – Patto per la Puglia – FSC 2014-2020, con un’altra importante compagine orchestrale, dopo la Apulia Jazz Orchestra. Per la prima volta, infatti, ospiterà l’Orchestra da Camera Moldava di Chisinau, diretta dal maestro Veaceslav Quadrini Ceaicovschi.

L’organico è costituito da professori delle diverse orchestre stabili presenti nella capitale moldava e interpreterà un florilegio di musiche, che affascinano per la varietà di colori, ritmi e sentimenti.

I Colori Dei Suoni A Castelluccio Dei Sauri
I Colori Dei Suoni A Castelluccio Dei Sauri

Il giovane direttore, assai talentuoso, è figlio d’arte della violinista Natalia Ceaicovschi, concertista e docente dello storico conservatorio moscovita e del maestro Leonardo Quadrini.

Con l’ensemble di archi, ci sarà il solista Mario Strappati alla tuba, musicista di notevole talento, protagonista di pregevoli esibizioni in prestigiosi festival europei, che farà sfoggio di virtuosismi e delle sue eccellenti qualità esecutive.

L’evento, in collaborazione con il Comune di Castelluccio dei Sauri, si svolge in prospettiva di un probabile gemellaggio culturale che potrebbe essere instaurato a breve, tra l’Italia e la Moldavia.

Prossimo evento il 5 agosto con la Micro Jazz Orchestra diretta dal foggiano Roberto De Nittis, presso il Santuario della Serritella di Volturino.

Sabato ingresso libero, in Piazza Madonna delle Grazie, inizio previsto alle ore 21.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

A Cagnano Varano la premiazione del Concorso Letterario Il Rovo

Articolo successivo

Ritrovate auto rubate