Home»Cultura e territorio»Anche a Biccari la Giornata Nazionale Borghi Autentici d’Italia

Anche a Biccari la Giornata Nazionale Borghi Autentici d’Italia

Un’intera giornata all’insegna della natura, dello sport, dell’enogastronomia locale, della cultura, della musica, dello spettacolo e del divertimento

C’è anche Biccari tra gli oltre 60 piccoli comuni italiani che il prossimo 30 settembre celebreranno la Terza Giornata Nazionale dei Borghi Autentici.

Una vera e propria festa diffusa su tutto il territorio nazionale, ispirata quest’anno al tema “Cibo e vino: orgoglio di comunità”, che metterà in mostra le eccellenze dei Comuni che aderiscono all’importante Associazione.

Come consuetudine, ricchissima l’offerta del piccolo comune dei Monti Dauni che, grazie alle collaborazioni con la Cooperativa di Comunità, Daunia Avventura e Pro Loco Biccari, propone un’intera giornata all’insegna della natura, dello sport, dell’enogastronomia locale, della cultura, della musica, dello spettacolo e del divertimento.

Si comincia in mattinata (ore 9.00) con l’escursione nei boschi di Monte Cornacchia alla ricerca dei tartufi organizzata dalla Cooperativa di Comunità e si prosegue con l’Open Day al Parco Avventura (apertura ore 10.00) con la possibilità di vivere l’esperienza dei percorsi acrobatici sugli alberi a prezzi convenzionati per tutti gli amici dei Borghi Autentici.

Biccari1

Nel pomeriggio spazio alla cultura con la presentazione del libro “La Terra dei Giganti – Avventure sotto una pala eolica” con l’autore Francesco Gasbarro che, dalle ore 18.00, dialogherà con Francesco Grillo nella piazzetta del centro storico di fronte al Municipio, luogo tradizionalmente dedicato agli incontri culturali.

A seguire, il momento centrale della festa con l’attesa Sagra della Pizza a Forno Aperto, il buonissimo prodotto tipico certificato De.Co. simbolo della tradizione gastronomica locale, con l’animazione musicale della Rizzaband, la coloratissima orchestra di strada formata da giovani ragazzi della vicina Troia.

Conclusione in Piazza Umberto I alle ore 22.00, con il divertentissimo spettacolo di cabaret di Santino Caravella che, con le sue simpatiche canzoni dedicate alla Puglia e ai Monti Dauni, è diventato un vero e proprio testimonial della nostra Terra e l’artista migliore per chiudere in bellezza una giornata dedicata ai borghi e all’autenticità.

(Tutte le informazioni saranno disponibili sul sito istituzionale www.comune.biccari.fg.it e sui profili social @BiccariInfoPoint).

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Trapianto di rene all'Ospedale Riunti di Foggia. Dimesso ieri il paziente 54enne

Articolo successivo

Ruggiero Mennea: "In Puglia va sbloccato il turnover"