Home»Eventi»“Allegro con rancore”: il dramma dell’amore in scena al Teatro dei Limoni

“Allegro con rancore”: il dramma dell’amore in scena al Teatro dei Limoni

Dopo il grande successo registrato alla sua prima rappresentazione, nel 2007, torna in scena al Teatro dei Limoni di Foggia il dramma sentimentale "Allegro con rancore".

Dopo il grande successo registrato alla sua prima rappresentazione, nel 2007, torna in scena al Teatro dei Limoni di Foggia lo spettacolo Allegro con rancore. La pièce ha come protagonisti i tre fondatori dello storico spazio teatrale (Leonardo Losavio, Giuseppe Rascio e Roberto Galano, di cui potete leggere qui un’intervista), accompagnati da D. Francesco Nikzad.

Cosa si muove nella mente di un autore quando ha uno spettacolo da terminare e non riesce a farlo perché è appena stato abbandonato dalla donna che ama? Tragicommedia per quattro attori e quattro sgabelli, Allegro con rancore parla di una crisi d’amore, di una crisi creativa e del complicato rapporto di un autore con i suoi personaggi. La trama gioca su più livelli, a volte anche contemporaneamente, e i molteplici personaggi, volente o nolente, si ritrovano coinvolti in questo dramma sentimentale, perdendosi all’interno di un assurdo meccanismo pirandelliano.

Allegro con rancore andrà in scena il 19/20/26/27/28/29/30 dicembre 2015, alle 21, al Teatro dei Limoni (via Giardino 21). La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata a questi recapiti: 3249948645 / 3473414561 – info@teatrodeilimoni.it. Per ulteriori info, visitate il sito del Teatro dei Limoni.

Allegro con rancore

di Leonardo Losavio
con Leonardo Losavio, D. Francesco Nikzad, Roberto Galano e Giuseppe Rascio
musiche di scena Vittorio Menga
assistenti alla regia Ida Treggiari/Maggie Salice
illustrazione Mario Milano
regia Roberto Galano

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Tutelare la creatività: il convegno della Camera di Commercio di Foggia

Articolo successivo

Onofrio Giuliano nuovo componente di Giunta della Camera di Commercio di Foggia