Home»Eventi»1928-2018: La Polizia Locale di Foggia in festa

1928-2018: La Polizia Locale di Foggia in festa

Novant’anni fa, nel 1928, venne istituita a Foggia la Polizia Locale. Novant’anni di storia che hanno contraddistinto questo Corpo dello Stato al servizio dei cittadini. Stamane si è svolta una manifestazione per celebrare questa importante ricorrenza. L’evento ha preso il via lungo le strade principali del centro cittadino con la sfilata di un reparto che ha scortato la Bandiera del Corpo – decorata con medaglia di bronzo al merito civile.

L’evento è proseguito nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano. Nell’atrio, invece, è stata allestita una mostra fotografica dedicata ai novant’anni di storia della Polizia Locale, con manichini e gigantografie che raccontano e testimoniano l’evoluzione delle grandi uniformi e delle divise. Presenti le autorità civili e militari. Gratitudine è stata espressa dall’assessore del Comune di Foggia, Claudio Amorese, che ha aggiunto: “L’anniversario della Polizia Locale è una ricorrenza importante per l’intera città e per tutto il Corpo. Un momento di festa importante a sostegno di ogni singolo agente in onore di un lavoro fatto di mansioni ed impegni sempre più articolati e complessi che oggi non si limitano al solo controllo del territorio ma ad una più ampia sfera di competenza”.

Guardando alle radici di questo Corpo, occorre sottolineare che la Polizia Locale di Foggia ha origini molto antiche. Nacque sotto il nome di Guardia Civico Provinciale nel 1808, poi prese il nome di Guardia Urbana nel 1827, Guardia Municipale nel 1867 e Vigili Urbani nel 1928, poi denominata Polizia Locale. Nella manifestazione odierna è stato diffuso anche un fotoracconto curato dal Maresciallo Mario Turso ed è stato proiettato un docu-film illustrativo e commemorativo della storia e delle imprese del Corpo. Infine, sono state consegnate alcune targhe ricordo alle autorità comunali in carica e del passato, a partire dagli ex Sindaci Agostinacchio, Ciliberti e Mongielli.  

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Allarme Coldiretti in Puglia, a rischio 30.000 aziende agricole

Articolo successivo

Il Rettore non ci sta: nota stampa da parte di Ricci