Emergenza Xylella: colpiti ben 22 milioni di ulivi in Puglia

Xylella, la Coldiretti: "I fondi UE sono solo briciole", e intanto il ...

Foggia Reporter

Emergenza Xylella in Puglia. L’area infetta al momento è di ben 183mila ettari e comprende un totale di 22 milioni di ulivi.

La Coldiretti chiede all’Ue più fondi per fermare il continuo dilagare della Xylella, il batterio che provoca il rapido disseccamento dell’olivo, che è arrivata a Monopoli e inesorabilmente sta avanzando in Puglia.

I fondi UE per monitoraggi e test di campionamento, 3 milioni di euro per tutto il territorio italiano e per altri 7 patogeni della stessa categoria, sono solo briciole“, commenta il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia. Sono saliti a 1,2 miliardi i danni provocati dal diffondersi della Xylella fastidiosa, che avanza inesorabilmente in Puglia dove è comparsa per la prima volta nell’ottobre del 2012, quando fu data la prima segnalazione di anomali disseccamenti su un appezzamento di olivo.

Fonte: Ansa